annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
3 Novembre 2017

Novembre: i lavori in giardino e sul terrazzo

salva

Novembre è l’anticamera dell’inverno, manca poco all’arrivo della stagione più fredda dell’anno, le giornate si sono già raccorciate e la temperatura si è già abbassata notevolmente. Le piante si sono ormai spogliate delle loro foglie e anche l’orto è in fase di riposo.

Anche novembre, tuttavia, offre fiori e frutti: fioriscono i crisantemi, maturano i kaki. Nell’orto fanno bella mostra di sé le zucche, vere protagoniste di questo mese con forme e dimensioni diverse.

lavori novembre_KAKI.jpgkaki (Pixabay)

Sul terrazzo potrete riempire le fioriere di ciclamini, bianchi rosa o rossi, eriche e cavoli ornamentali, resistenti al freddo e in grado di dare un tocco di colore a vasi e davanzali.

Riparate dal freddo i gerani e altre piante in vaso; spostateli in una zona più riparata, preferibilmente rivolta a sud e vicino ad un muro, ricopriteli con tessuto non tessuto (tnt) o adottate delle pratiche serrette, disponibili in formati e dimensioni variabili in funzione dello spazio che avete a disposizione e delle piante che dovete riparare.

 

In giardino, godetevi i colori vivaci del Gingko biloba, con la sua splendida chioma di foglie gialle e degli aceri con le loro foglie rosso fuoco.

Se avete una pyracantha, non potrete rimanere indifferenti alla bellezza delle sue bacche arancioni, gialle o rosse.

Abbellite le aiuole con colorate viole dl pensiero, erica e cavoli ornamentali, disposti secondo il vostro gusto personale. I crisantemi sono in piena fioritura e creano fitti cuscini colorati dalla bellezza sorprendente.

lavori novembre_ginko.jpgGingko biloba (Pixabay)

Rastrellate il prato per liberarlo dalle foglie cadute, che lo soffocano andando a provocare lo sviluppo di malattie fungine. Le foglie secche possono tornare utili come pacciamatura, per proteggere dal freddo gli arbusti più delicati: stendetele alla base del loro tronco, a ricoprirne la parte basale. Oppure inseritele nel cumulo del compost. Utilizzate rastrelli leggeri e maneggevoli e, per raccogliere le foglie, mastelli di plastica.

lavori novembre_foglie.jpgraccolta foglie secche (Pixabay)

Potate le rose e le ortensie, seguendo scrupolosamente le regole corrette per farlo, così da avere una splendida fioritura la prossima primavera.

Potrete utilizzare i fiori secchi delle ortensie per abbellire la casa con composizioni floreali.

 

In casa, prendetevi cura delle vostre phalaenopsis: continuate a bagnarle regolarmente, concimatele una volta ogni 15 giorni con un concime liquido specifico per orchidee e controllate che non siano colpite da cocciniglie. Prendetevi cura anche delle piante verdi d’appartamento: ficus benjamina, Dieffenbachia, Pothos, Spatiphyllum, Anthurium e altre, tenendole sempre in una posizione luminosa ma lontano da termosifoni o altre fonti di calore.

 

In orto potete mettere a dimora i bulbilli d’aglio e di cipolla bucando la terra con un utile trapiantatoio ; seminate fave e piselli in un terreno ben lavorato e concimato. Raccogliete finocchi, cavoli, cavoli broccoli, cavolfiori, cavolini di Bruxelles, verze, rape, barbabietole, porri, patate, sedano, sedano rapa, lattuga, cicoria, spinaci, bietole e zucche.

orto cipollotti.jpg

Raccogliete anche le ultime erbe aromatiche: alloro, maggiorana, timo, e peperoncini. Create dei mazzetti da far essiccare in modo da avere sempre a disposizione aromi da utilizzare in cucina per tutto l’inverno. Con malva, melissa, menta, finocchietto selvatico ed erba luisa essiccate e conservate in vasetto, potrete fare benefiche tisane.

 

Nel frutteto, maturano le cultivar tardive di mele e pere, le cv precoci di arance bionde, Navelina, Washington Navel…, mandarini e limoni. Inoltre i kiwi e i kaki. Proteggete dal freddo i limoni! Utilizzate dei teli in tnt per questo motivo.

Organizzate delle scampagnate con gli amici: potrete raccogliere castagne, corbezzoli, azzeruoli, giuggiole e nocciole.

lavori novembre_arance.jpgarance (Pixabay) 

Hai bisogno di un consiglio per coltivare le tue piante? Fai una domanda sul FORUM.

Vuoi mostrare a tutti come coltivi le tue piante in giardino e sul terrazzo? Condividi il tuo progetto nell’area delle IDEE.

Hai realizzato un progetto anche tu? Mostraci le tue creazioni e con i concorsi puoi vincere fino a 200€. Scopri i concorsi attivi in questo momento