annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
7 Febbraio 2018

Non solo rose a San Valentino!

salva

A San Valentino è usanza regalare un fiore alla propria amata!

Non pensiate però che esistano solo le rose. Provate a stupirla con qualcosa di nuovo: sto parlando di un fiore a forma di cuore... Il messaggio risulterà ancora più chiaro e diretto… dritto al cuore!

 

dicentra-spectabilis2_foto pixabay.jpgDicentra spectabilis (foto Pixabay)

Scegliete la Dicentra spectabilis, una pianta molto romantica!

Quest’anno, scegliete il “Cuore di Maria”, nome comune dato alla Dicentra spectabilis, una pianta dall’aspetto molto particolare e romantico, che in primavera produce fiori a forma di cuore, di colore rosa o anche porpora (bianchi nella varietà “Alba”), portati in fila da un lungo stelo.

 

Come si coltiva?

Si tratta di una pianta molto facile da coltivare, anche in vaso, sul balcone o sul terrazzo.

L’importante è che scegliate la posizione giusta, che non sia esposta ai raggi diretti del sole, soprattutto in estate, poiché questa pianta preferisce l’ombra parziale. Inoltre è bene che sia protetta da correnti d’aria e dal freddo eccessivo in inverno. Pochissime le cure che richiede, raramente, inoltre, si ammala.

 

La Dicentra spectabilis è una specie perenne, di dimensioni contenute; raggiunge l’altezza massima di 60-65 cm e un ingombro laterale di circa 50cm. Può essere quindi coltivata tranquillamente in vaso: sbizzarritevi con vasi o sottovasi colorati… io ne sceglierei uno rosso o fucsia, come il colore dei fiori di questa pianta!

 

dicentra-spectabilis1_foto pixabay.jpgQuesta pianta viene anche chiamata "Cuore di Maria" (foto Pixabay)

La fioritura avviene a inizio primavera, ma anche una volta sfiorita, mantiene un aspetto elegante, con le sue belle foglie grandi e composte, di colore verde brillante, che fanno bella mostra di sé per tutta la stagione estiva. Con l’arrivo del freddo, invece, la pianta si spoglierà riducendosi ad un unico rizoma sotterraneo, protetto sotto terra dal freddo invernale, pronto a rigermogliare con il ritorno della bella stagione.

Coltivate la Dicentra spectabilis con terriccio di tipo universale, ben drenante, bagnandolo all’occorrenza, facendo sì che sia sempre leggermente umido ma non troppo, evitando ristagni e lo sviluppo di marciumi radicali.

 

 

 

Una pianta bella e facile da curare, insomma, proprio un bel pensiero per dimostrare tutto il vostro amore!

 

Hai realizzato un progetto anche tu? Mostraci le tue creazioni e con i concorsi puoi vincere fino a 200€. Scopri i concorsi attivi in questo momento