annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
6 Maggio 2018

Come delimitare il giardino con una staccionata

salva

La nostra casa di campagna, o anche il giardino di casa in città, richiede un po’ di manutenzione… ci piacerebbe delimitare il confine del nostro terreno con una bella staccionata, in stile country, proprio come le casette della campagna inglese, o le villette americane che vediamo nei film: come fare?staccionata_foto gusme.it.jpgUna bella staccionata in legno rende il giardino più romantico!- foto gusme.it

Non si tratta di un lavoro così difficile e pesante; basta procurarsi il materiale giusto!

Non è necessario procurarsi assi di legno, chiodi e martello per costruirla ex novo; esistono, infatti, staccionate in legno già montate, da fissare nel terreno e assemblare con meno fatica, in maniera da recintare completamente e delimitare il confine del nostro giardino.

 

Possiamo scegliere recinzioni in legno, fisse o mobili, di diverse misure e spessore. Sono costruite in legno di pino trattato, l’ideale per resistere all’ambiente esterno. staccionata.jpgStaccionate in legno Leroy Merlin

Una volta allestite, potremo colorarle come più ci piace, con un classico colore verde o un più elegante e raffinato bianco. Utilizziamo vernice  per esterni, mi raccomando, che impregni bene il legno e lo protegga dagli agenti esterni. 

 

staccionata_foto lavorincasa.it.jpgLa staccionata dipinta di bianco appare più elegante! - foto Lavorincasa.it

 

Oppure possiamo anche lasciarle grezze, color legno, più romantiche e grezze, e su di esse far arrampicare e crescere piante quali clematidi, rose o altri fiori che ci piacciono… rampicanti o cespugli, annuali o perenni, proprio nello stile dei giardini della campagna inglese, i cosiddetti “cottage garden”.

 

Inoltre, per poter entrare e uscire comodamente, possiamo abbinare alla recinzione anche un cancelletto, sempre in legno, sullo stesso stile della staccionata.staccionata_cancello.jpgCancelletto in legno Leroy Merlin

 All’ingresso, potremmo anche mettere una struttura ad arco, sempre in legno di pino, così da sostenere e farvi crescere altre piante rampicanti fiorite (rose, clematidi, campanelle, convolvolo, rincospermo, …) e creare una sorta di ingresso fiorito, profumato ed accogliente per tutti quanti verranno a trovarvi! 

arco_Arredareilgiardino.it.jpgUn arco con rampicanti fiorite renderà l'ingresso più bello! - foto Arredareilgiardino.it

 

 

 

Hai realizzato un progetto anche tu? Mostraci le tue creazioni e con i concorsi puoi vincere fino a 200€. Scopri i concorsi attivi in questo momento

2 Commenti
Mastro*

A me piace molto il colore fucsia, mi consigli dei fiori rampicanti da associare?

 

sofia 

Redazione

Potresti optare per una Dipladenia! Ne esiste anche una variante color rosa. Ricordati che per fiorire tanto ha bisogno di sole! Dello stesso colore, a portamento rampicante, potrai scegliere anche Bouganville, rose, campanelle o Clematis, giusto per citare le più conosciute e diffuse.
Fammi sapere quale sceglierai!