annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
30 Aprile 2018

Lampadario rustico

di Moriz
salva

Sono partito da un tavolone di legno massello scartato perchè presentava una grossa crepa, che ho sfruttato in modo che diventasse un pregio.

Per prima cosa ho sgrossato il tavolone con la motosega dandogli una forma casuale, in seguito ho ammorbidito gli spigoli con il segetto alternativo, infine con la levigatrice l'ho portato alla forma finita e trattato con del semplice olio di lino cotto.  

Poi sono passato all'impianto elettrico composto sul lato inferiore da 4 lampade led da 6w cadauna collegate a portalampade in ceramica dentro e ottone fuori e a fili rivestiti in canapa grezza e sul lato superiore da una striscia led 12v da 5w al metro ovviamente collegate a due interruttori distinti in modo da poter scegliere una luce più forte e calda data dalle 4 lampade oppure una luce fredda, di riflesso e più debole data dalla striscia led utile per esempio per guardare la tv o volendo entrambe.
Infine ho messo 4 tasselli con occhiello aperto nel soffitto, li ho camuffati con delle flange in ghisa idrauliche da 3/4 di pollice e con 4 mozziconi di catena simil ferro battuto ho appeso il tutto al soffitto.lampadario (1).jpgluce primarialampadario (2).jpgluce secondaria da ambiantelampadario (3).jpgstriscia led e cablaggiolampadario (4).jpgtutto acceso flange al soffittolampadario (5).jpgparticolare del tavolone che lo rendeva inutilizzabile 

Hai realizzato un progetto anche tu? Mostraci le tue creazioni e con i concorsi puoi vincere fino a 200€. Scopri i concorsi attivi in questo momento