annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Pavimento laminato o PVC per cucina umida?

RISOLTO
Mastro**

Pavimento laminato o PVC per cucina umida?

Salve,

Vorrei posare un pavimento laminato o pvc in cucina, ho però dei dubbi:

- la mia cucina e abbastanza umida in inverno

- ho un pavimento in marmo, ma tra una piastrella e l'altra  in certi punti si creano dei dislivelli di max 1 milllimetro

- ho una stuffa a legno, quindi solitamente intorno a quel area il pavimento tende a riscaldarsi abbastanza

- essendo in cucina, nella zona lavello avvolte mi capita di bagnare il pavimento

 

Detto ciò, cosa mi consigliate, pavimento laminato o in pvc (autoadesivo e non) ?

Mi interessava questo laminato  -->  PAVIMENTO LAMINATO TORTORA SINCRO 8 MM: REF. 35744002

Può andar bene per la mia cucina, con le premesse fatte in precendenza?

Ho visto che ci sono anche sottopavimenti adatti per non far filtrare acqua e umidità, mi consigliate di metterle?

grazie

5 RISPOSTE
Esperto Pavimenti

Rif.: Pavimento laminato o PVC per cucina umida?

Ciao vicx..... allora.......... rispondiamo con ordine....

se la cucina è umida non ti consiglierei ne il laminato (quindi non il tortora sincro) ne il vinile autoadesivo...(ne abbiamo fatti fuori due in un colpo solo) ma ben si il vinile ad incastro..... ovviamente con qualche accorgimento!!!!

ti consigliere di utilizzare il tapetino fono assorbente per vinile (per accompagnare gli scalini tra le piastrelle) e di non mettere la pavimentazione in vinile sotto la stufa ma di poggiarla su materiale ignifuco (adesempio piastrella in gres).

Il materiale in questione è impermeabile quindi se cade un po d'acqua il materiale non si deforma, mentre il tapetino è schermato e quindi se giunto con il nastro in metallo isola dall'umidità di risalita che può esserci dal pavimento.

spero di averti risposto a tutto!!!!

 

Mastro**

Rif.: Pavimento laminato o PVC per cucina umida?

pensavo potesse andar bene il laminato, magari come dice lei con qualche accorgimento, tipo il tapetino e con quest'altro prodotto che ho trovato sul sito SOTTOPAVIMENTO AXTON AQUA PROTECT.

L'ambiente non è proprio tanto umido (rispetto tipo alla cantina che è tanto), e poi pensavo di mettere sotto il lavello dei tappettini per non bagnare il pavimento. 

Più che altro sono i prezzi del vinile ad incastro che mi fanno desistere. Ho visto il modello che mi interessa e costa circa 22€ al mq, rispetto al laminato che costa circa 9€ al mq, una bella differenza! 

 

Esperto Pavimenti

Rif.: Pavimento laminato o PVC per cucina umida?

con un laminato occorrerebbe posare il pavimento con la barriera vapore , tapetino schermato per umidità entrambi giuntati con il nastro metallico , stando attenti a risvoltare il tapetino anche un po sotto al battiscopa.

questi accorgimenti però non evitano che il laminato si rovini in caso di acqua che penetra dal di sopra e  si in filtra tra le giunte....

le differenze tra laminato e pvc consistono nel minor spessore , nella resistenza all'umidita e facilita nei tagli e quindi della posa del vinile rispetto al laminato... di contro ha il prezzo che è un po più elevato....

Mastro**

Rif.: Pavimento laminato o PVC per cucina umida?

un ultima domanda. il vinile autoadesivo con il tappettino e la barriera vapore, si potrebbe fare? meglio del laminato o avrebbe li stessi problemi?

Esperto Pavimenti

Rif.: Pavimento laminato o PVC per cucina umida?

il pvc auto adesivo va posizionato direttamente sulla pavimentazione pre esistente (piastrelle, graniglia , marmo ecc) applicando prima il primer per aumentare l'adesione , previa sgrassatura e deceramento.

il pvc auto adesivo è altamante sconsigliabile in ambienti con umidità di risalita (la colla con l'umido della pavimentazione si stacca) e in ambianti dove la pavimentazione è sconnessa (anche il millimetro che hai tra una piastrella e l'altra si vede), in più va rasata la fuga tra le piastrelle del pavimanto pre esistente per evitare che segni la piastrella in pvc!!!!!!