annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
22 Agosto 2017

I consigli di Max: la potatura estiva del glicine

di Max79
salva
0 E' utile

Lo scopo della potatura è quello di incrementare la produzione dei fiori e al tempo stesso indirizzare in modo ordinato la crescita del glicine moderandone la vigoria vegetativa.

La potatura principale del glicine è quella invernale che si fa in novembre o dicembre subito dopo la caduta delle foglie.

Nelle zone dove l'inverno è particolarmente rigido è meglio aspettare la fine del grande freddo e quindi rimandare la potatura a fine febbraio o inizio marzo.

Nelle prossime vi spiegherò in particolare come realizzare la potatura estiva, che dovrete fare proprio in questo periodo.

 

La potatura estiva del glicine è un intervento più leggero rispetto a quello invernale e serve a dare un aspetto più ordinato alla pianta, ma contribuisce anche a favorire la formazione delle gemme a fiore per la primavera successiva.Pianta di glicine prima della potatura, notare la crescita vigorosa e disordinata dell'anno.Pianta di glicine prima della potatura, notare la crescita vigorosa e disordinata dell'anno.

In pratica dovrete accorciare tutti i rami dell'anno, che sono i rami nuovi, lasciandoli lunghi circa 50 cm.Taglio del ramo sopra a una fogliaTaglio del ramo sopra a una fogliaEffetto del taglioEffetto del taglio

Se volete far allungare la pianta sarà necessario lasciare uno o più rami senza accorciarli e legarli al supporto.

In questa occasione dovrete anche tagliare via tutti i ricacci che si sono eventualmente sviluppati alla base della pianta. Questi, infatti, oltre a dare un aspetto disordinato al rampicante, gli rubano inutilmente sostanze nutritive.Ricacci inutili sviluppati alla base della piantaRicacci inutili sviluppati alla base della piantaEliminazione dei ricacciEliminazione dei ricacciEliminati i ricacci alla base del glicineEliminati i ricacci alla base del glicineLavoro ultimato. Notate che la pianta mantiene la sua dimensione e forma, ma vengono accorciati tuuti i lunghi rami antiestetici e disordinati.Lavoro ultimato. Notate che la pianta mantiene la sua dimensione e forma, ma vengono accorciati tuuti i lunghi rami antiestetici e disordinati.

 

Solo logo Fondazione alta qualità - Copia.jpg