annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
24 Gennaio 2018

8 piante fiorite nel freddo giardino invernale

di annuzza
salva

In inverno, il giardino appare solitamente desolato e triste: spesso trascurato per pigrizia, per la mancanza di voglia di affrontare il freddo per prendersene cura. Il giardino in inverno, tuttavia, può offrire fiori, colori e tante soddisfazioni se curato un minimo.

 

Alcuni lavori sono necessari per non lasciare del tutto trascurato il giardino in inverno:

  • Bisogna raccogliere le foglie che sono cadute dalle piante in autunno: lasciate sul prato, potrebbero rovinarlo favorendo lo sviluppo di marciumi; inoltre vanno a creare disordine. Le foglie secche possono essere raccolte, con un rastrello a maglie morbide, e tornare utili come pacciamatura o inserite nel bidone del compost.
  • Bisogna potare le piante che lo necessitano, per renderle più ordinate, per ridare loro una forma e per ripulirle da rami rotti, secchi o malati. Quest’operazione può essere rimandata alla fine dell’inverno, o inizio primavera, ma una leggera spuntatina anche a inizio inverno è utile. Utilizzate sempre attrezzi con lame ben pulite e affilate!
  • Importante riparare le piante più delicate dal freddo in arrivo! Utili sono i teli in tessuto-non-tessuto (tnt), ma anche altri metodi di copertura, o serrette… guarda qui.
  • Alcune piante richiedono trattamenti antifungini eseguiti “al bruno”, ovvero sul legno nudo e privo di foglie: è il caso di peschi, susine e albicocchi, ad esempio, per combattere la malattia chiamata “bolla”. Utilizzate prodotti fungicidi.

 

Nel giardino in inverno fioriscono le seguenti specie ornamentali:

 

- la camelia invernale (Camelia sasanqua): un grazioso arbusto, sempreverde, con foglie verde lucido. I suoi fiori sono in diverse tonalità del rosa, con la parte centrale gialla. Un tocco di colore e vivacità in piena terra ma anche in vaso. Abbiate l’accortezza di utilizzare un terriccio specifico per acidofile.

camelia invernale (foto Pixabay)camelia invernale (foto Pixabay)

- il gelsomino di san Giuseppe (Jasminum nudiflorum) fiorisce per San Giuseppe, a gennaio, prima di emettere le foglie. E’ un arbusto di medie dimensioni che produce numerosi fiori giallo oro che ne ricoprono la chioma rallegrando il giardino invernale.

gelsomino di san giuseppe (foto Pixabay)gelsomino di san giuseppe (foto Pixabay)

- il calicanto (Chimonanthus praecox) è un arbusto che stupisce per la sua fioritura invernale, inaspettata, quando ancora la primavera è lontana a venire. I fiori, gialli e delicatamente profumati, si aprono sul legno nudo, ancora privo di foglie.

calicanto (foto Pixabay)calicanto (foto Pixabay)

- L’amamelide (Hamamelis virginiana), similmente al calicanto, fiorisce sul legno ancora spoglio di foglie. I suoi fiori sembrano dei ciuffetti gialli… Un vero dono della natura.

amamelide (foto Pixabay)amamelide (foto Pixabay)

- l’elleboro (Helleborus niger), o “Rosa di Natale” è una specie ornamentale erbacea che si può facilmente vedere fiorita in questo periodo nei sottoboschi innevati di montagna. Coltivatela in un’aiuola del giardino o anche in vaso: a dicembre si aprono i suoi eleganti fiori bianco-rosati.

elleboro (foto Pixabay)elleboro (foto Pixabay)

- l’erica (Erica carnea, Erica gracilis, Erica hyemalis, Erica x darleyensis) è un gran classico nei giardini invernali, per colorare le aiuole, o anche in vaso sul balcone. E’ un piccolo arbusto molto resistente al freddo che fiorisce proprio in questo periodo, ricoprendosi di fiorellini di colore rosa, porpora o anche bianchi.

erica (foto Pixabay)erica (foto Pixabay)

- i ciclamini (Cyclamen persicum) danno uno splendido tocco di colore al giardino invernale, sia messi in piena terra che in vaso. Messi a dimora in una zona semiombreggiata del giardino, sotto la chioma di rododendri, azalee e camelie, su terreno tendenzialmente acido, possono vivere e rifiorire indisturbati per molti anni.

ciclamini (foto Pixabay)ciclamini (foto Pixabay)

- le viole del pensiero (Viola tricolor e Viola cornuta), erbacee annuali, hanno petali di molteplici e vivacissimi colori, dal giallo, all’azzurro, al viola. Tappezzate le aiuole del vostro giardino con questi fiori per colorarlo anche in inverno, sono l’ideale per bordure.

Viola tricolor (foto Pixabay)Viola tricolor (foto Pixabay) 

 

1 Commento
Specialista*

IMG-20180126-WA0001.jpgQuesta foto è stata scattata il 24 gennaio. È un calicanto?  Grazie