annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
5 Aprile 2017

10 piante per un balcone esposto a sud

di annuzza
salva

Un balcone esposto a sud è l’ideale per la coltivazione di piante ornamentali fiorite in vaso.

Una buona esposizione al sole nelle ore centrali della giornata è quello che gradisce la maggior parte delle specie ornamentali che, in queste condizioni sono solitamente prodighe di fiori e colori per tutta l’estate.

 

La scelta è, dunque, molto vasta. Ecco 10 piante che potete scegliere per il vostro balcone esposto a sud:

 

 1. Un grande classico delle piante fiorite in vaso sono i gerani: Pelargonium zonale (gerani zonali) e Pelargonium peltatum (i gerani edera) sono quelli decisamente più conosciuti e diffusi, con le classiche colorazioni rosa, rosse, viola, bianche e anche variegate. Se esposti al sole e innaffiati regolarmente, i gerani fioriscono abbondantemente per tutta l’estate. Attenzione a malattie e insetti dannosi (la farfallina del geranio!)

geraniogeranio

 

 2. Anche Petunie e Surfinie trovano un posto d’onore sui davanzali di un balcone esposto a sud. Poco esigenti, ma generose di fiori colorati e vivaci per tutta l’estate. Possono essere coltivate anche in panieri appesi, lasciando cadere una cascata di fiori verso il basso.

petuniepetunie

 

 3. La Dipladenia (Dipladenia Sundaville) ha trovato un largo consenso in questi ultimi anni. E’ una pianta ornamentale caratterizzata, oltre che da un bel fogliame verde lucente, dalla produzione continua di fiori imbutiformi di colore rosa, bianco o rosso, per tutta l’estate, a patto di essere esposta al sole. Pochissime le cure richieste, se non un adeguato adacquamento.

DipladeniaDipladenia

 

 4. La margherita africana (Dimorphotheca pluvialis) produce una cascata di margherite di tonalità rosa, viola, gialle o bianche per tutta l’estate. E’ molto rustica e richiede poche cure.

margherita africanamargherita africana

 

 5. Anche la Gazania produce vistose margherite gialle o arancioni, con la parte basale dei petali sfumata di colore più scuro, da luglio in avanti. E’ una erbacea di piccole dimensioni e ingombro, ideale per vasi o ciotoli. Ama il pieno sole e soffre il freddo.

GazaniaGazania

 

 6. Il Platycodon è una piccola erbacea molto adatta alla coltivazione in vaso. Produce vistosi fiori bianchi o viola per tutta l’estate se posta al sole.

PlatycodonPlatycodon

 

 7. La Portulaca (Portulaca grandiflora), piantina succulenta dal portamento prostrato, può essere dimenticata per giorni senza essere minimamente curata: vuole pochissima acqua e, ogni giorno al sole, apre numerosissimi fiori dai colori vivacissimi variabili dal giallo, all’arancio, al rosa, viola o anche bianco sulla stessa pianta.

PortulacaPortulaca

 

 8. Anche la Salvia splendens è adatta alla coltivazione in vaso, in posizione esposta al sole. E’ un piccolo arbusto dal portamento eretto (non oltre i 50cm), con foglie ovali a margine seghettato, che produce infiorescenze a spiga composte da fiorellini rosso vivo.

Salvia splendensSalvia splendens

 

 9. I Tagetes sono caratterizzati da voluminosi fiori composti da numerosi petali piatti o tubulari, gialli o giallo-arancione. Sono abbastanza rustici e di notevole effetto cromatico, per un balcone dai colori solari fino all’arrivo dell’autunno.

TagetesTagetes

 

 10. Per un balcone esposto a sud, inoltre, vi consiglio di non limitare la scelta a piante esclusivamente ornamentali… Potrete scegliere anche piante aromatiche meno usuali ma comunque molto decorative, quali:

 - peperoncini ornamentali, di colori rossi, gialli o anche viola;

 - lavandula Stoechas, con spighe più voluminose della classica lavanda (Lavandula officinalis), di colore viola intenso, caratterizzate da un ciuffo di petali apicali.

peperoncini ornamentalipeperoncini ornamentaliLavandula StoechasLavandula Stoechas