annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Orticello alternativo, idee?

Mastro**

Orticello alternativo, idee?

Ciao,

ho un pezzo di giardino non sfruttato in quanto i due cagnoloni continuano a fare i loro bisogni e rovinare il terreno. Ci batte per gran parte della giornata il sole e vorrei sfruttarlo per un orticello.

 

Qualche idea per poter creare e proteggere al tempo stesso un orticello?

 

Grazie,

Terri.

6 RISPOSTE
Esperto Giardino

Rif.: Orticello alternativo, idee?

Sicuramente va recintata la zona che vuoi far diventare orticello.
Poi assicurati di divedere la zona in quattro zone in modo da dividere e far ruotare le varie coltivazione. Tieni presente dove è il sud in modo da disporre le piante in linea da ovest ad est e tutte rivolte verso il sud. Inoltre ricordati di un diserbo iniziale e di girare il terreno in modo da arieggiare e rinvigorire il terreno concimalo inizialmente prima della coltivazione e inizia il divertimento piantine di ogni tipo suddivise ovviamente per famiglia tipo aromatiche, a foglia larga ecc. Ecc. Non ti dimenticare di piantare le più alte dietro e le più basse sempre avanti in modo da non coprire mai l'esposizione diretta del sole e magari se possibile predisponi anche un bel impiantino di irrigazione in modo da non subire sprechi di acqua e dare un innaffiamento regolare e preciso! Se il baget lo permette procurati anche un sensore di umidità p di pioggia da installare vicino al programmatore dell' impianto in modo da evitare che parta l'impianto quando non serve !!

Aspetto foto del tuo orticello e buon divertimento sicuramente adesso saprai come iniziare per qualsiasi dubbio o chiarimento scrivi ti do in altra dritta 👍🏻👍🏻
Mastro*

Rif.: Orticello alternativo, idee?

Grazie @GiuseppeL, questi consigli saranno utili anche a me! ho infatti appena comprato casa e vorrei fare anch'io un piccolo orto in una zona del giardino. Vorrei sicuramente piantare pomodori, ma mi piacerebbero anche zucchine e lattuga. Però (per esperienza personale) so che le prime occupano molto spazio, mentre la lattuga non è molto produttiva. Hai qualche consiglio?

Esperto Giardino

Rif.: Orticello alternativo, idee?

Grazie intanto per avermi contattato,

allora veniamo al dunque evvero i pomodori richiedono un po di spazio in più rispetto a qualche altro ortaggio ma danno bellissime soddisfazione ( appassionto del pomodoro cuore di BUE ), insomma bisogna capire se vuoi partire dai semi (cosa che consiglio) o dalle piccole piantine già pronte.

Allora se vuoi partira dai semi ti serve un semenzaio facile da costruire con delle piccole tavole di legno e del vetro non esposto pienamente al sole piccoli vasetti  di 6-8 cm in cui piantare dai 4 a 6 semi ciascuno ed utilizzare del terriccio specifico per orto.

I terricci sembrano tutti uguali ma non lo sono!!!! Cambiano di composizione e di qualità in base al tipo di coltivazione che si vuol fare e ovviamente migliore è il terriccio più alta e la % di resa dei semi.

Quando devi installare le piantine nell'orto assicurati di piantarle sempre con esposizione a sud. Predisponi già un impianto di irrigazione consigliato il tubo già preforato a goccia e tieni in considerazione i fori del tubo per piantare le piantine. Ah dimenticavo due cose importanti ma che forse sai già ricorda che i pomodori sono rampicanti quindi bisogna predisoperre aste e spago per far arrampicare le piantine. prima dell'istallazione nell'orto bagna la buca prima di mettere in dimora la piantina e per la pacciamutara usa solo prodotti naturali e non riccorre alla plastica. La pacciamatura ti aiuta ad evitare gli abalzi di temperatura del terreno e alla crescita di erbacce non desiderate, imposta l'impianto di irrigazione in modo tale che parti la mattina presto e che sia idonea la quantità di acqua data alle piantine. Troppa acqua fa complicare le cose, possono causare funghi e problemi alle radici delle piante. Mai innaffiare col sole o prima della sera, la prima per lo sbalzo di temperatura la seconda per i ristagni d'acqua che si potrebbero creare. Per la lattuga bisogna far si  che le temperature non siano ne troppo calde ne troppo fredde, ma il vero segreto sta nella preparazione del terreno prima della messa in dimora, infatti vanga il terreno in modo da rigenerarlo concimalo per bene con un concime organico e vedrai che anche loro avranno una crescita più sana e più veloce la durata media di coltivazione della lattuga e dalle 4 alle 6 settimane se compri già le piantine e per i semi calcola 30 giorni in più.


Gruppia ha scritto:

Grazie @GiuseppeL, questi consigli saranno utili anche a me! ho infatti appena comprato casa e vorrei fare anch'io un piccolo orto in una zona del giardino. Vorrei sicuramente piantare pomodori, ma mi piacerebbero anche zucchine e lattuga. Però (per esperienza personale) so che le prime occupano molto spazio, mentre la lattuga non è molto produttiva. Hai qualche consiglio?


 

Mastro**

Rif.: Orticello alternativo, idee?

Anch'io ti consiglio di recintare la zona... Inizia con delle piante facili da tenere (aromatiche) e dei pomodorini!

Ricorda che fare l'orto è un lavoro che richiede tempo, passione e sudure!!

Buon lavoro!

Leroy Merlin People

Rif.: Orticello alternativo, idee? Foto di realizzazioni in formazione

WP_20160512_10_47_12_Smart.jpg

Leroy Merlin People

Foto di realizzazioni in formazione

WP_20160512_10_47_12_Smart.jpg