annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Impianto di irrigazione: come eseguire lo scarico per l'inverno

RISOLTO
Mastro*

Impianto di irrigazione: come eseguire lo scarico per l'inverno

Buongiorno a tutti!

Premetto che non ho mai avuto un giardino e quest'estate ho comprato casa (con giardino ed impianto di irrigazione).

Ora mi hanno detto che per l'inverno è meglio eseguire lo scarico dell'acqua dalle tubature per evitare che se mai dovesse arrivare a ghiacciare poi si rompano i tubi interrati.

La domanda che mi sono posto (e che vi condivido) è: cosa debbo fare?

Ho letto di 3 metodi per farlo ma nessuno mi convince.

- aprire un rubinetto nella parte più bassa: ma io ho un giardino in piano e l'unico posto dove ho dei rubinetti è nella cassetta delle elettrovalvole (foto sotto) ma lì non vedo nessun rubinetto preposto a questo.

- soffiare dentro aria in pressione: ma da dove? Non vedo dove dovrei attaccare il compressore!

- oppure (e forse la più probabile) semplicemente chiudere l'acqua ed azionare le elettrovalvole: ma con l'acqua chiusa, mi chiedo cosa dovrebbe dare pressione affinche l'acqua presente esca.

Voi che ne dite? Cosa fate per preparare/preservare l'impianto per l'inverno?

Vi riporto qui sotto la foto della cassetta con le elettrovalvole.

[PS.Non fate casa all'ultima elettrivalvola che è stata scollegata perchè (mi hanno detto) "un inverno il tubo non è stato svuotato, si è giacciato, quindi perdeve ed è stato scollegato".]

Grazie per l'aiuto.

Francesco

Foto 15-09-17, 15 52 36.jpg

1 RISPOSTA
Leroy Merlin People

Rif.: Impianto di irrigazione: come eseguire lo scarico per l'inverno

Ciao,

in un impianto ben progettato la scarico dovrebbe essere nel pozzeto (posizionato su 40 cm di argilla espansa) o a fine linea (con valvole di spurgo).

Nel tuo caso ,credo che la cosa migliore da fare sia:

-smontare i collettori di supporto delle elettrovalvole

-svitare manualmente il solenoide delle elerrovalvole

-svitare l' intero irrigatore o solo la testina dell' ultimo irrigatore della linea

-soffiare dentro la tubatura/irrigatore dell' aria compressa con il compressore

-ripetere i precedenti due punti per ogni linea irrigua

Consiglio prima di iniziare: scava nel pozzetto ,per quanto riesci, uno scolo per l' acqua ,altrimenti lavoreresti nel fango e potrebbe entrare della terra nell impianto.

Sapero di esserti stato utile,

saluti.

Fulvio