annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
25 Ottobre 2017

Umidità di risalita: cos'è e come eliminarla

salva

L’umidità di risalita è un fenomeno tipico degli ambienti posti nei piani bassi degli edifici, di solito la troviamo nei locali interrati o seminterrati come cantinette o taverne e si può manifestare in diversi modi a seconda delle cause e dei materiali che soffrono di questo problema. Questo fenomeno si verifica quando le strutture murarie si comportano da “spugna” e cioè quando l’acqua presente nel terreno si incanala nei muri dell’edificio. Vediamo quali sono le cause e quali sono i metodi per risolvere e contrastare l'umidità di risalita.

 muro affetto da muffe-shutterstockmuro affetto da muffe-shutterstock

Umidità di risalita: le principali cause

La causa più comune di questo tipo di fenomeno è la mancanza di una corretta impermeabilizzazione orizzontale o verticale nei muri dell’edificio. Il grado di umidità di risalita può dipendere dalla quantità d’acqua presente nel sottosuolo e dalla tipologia dei materiali edili e dalla loro capacità di assorbire l’acqua. Anche le finiture degli ambienti se non hanno un’adeguata traspirabilità possono favorire la presenza di muffe e di conseguenza rendere l’edificio poco salubre.

rigonfiamento parete-shutterstockrigonfiamento parete-shutterstock 

Danni frequenti dovuti all’umidità

 I danni provocati dall’umidità di risalita sono diversi e tutti da non sottovalutare. Possono verificarsi danni alle strutture portanti, in quanto il sale presente nell’acqua che risale dal terreno si cristallizza e tende a ingrossare l’intonaco e mano a mano “spinge” fino alla struttura, Questo con il tempo può portare ad un degrado e un indebolimento della stessa. La formazione di muffe, macchie, intonaci scrostati sono tutti segni visibili di quanto possa essere invasivo questo tipo di problema e di quanto possa essere nocivo per la salubrità dell’ambiente provocando malessere e disagi. A tutto questo va aggiunto il danno economico: aumento dei costi di riscaldamento, continui lavori di manutenzione delle finiture e dei mobili, e sopratutto l’impossibilità di vivere la nostra casa come vorremmo.

sistemazione muro-shutterstocksistemazione muro-shutterstock

 

Soluzioni per combattere l'umidità di risalita

Data la complessità dei casi, non esistono soluzioni che vadano bene per tutte le situazioni. Nella maggior parte dei casi bisognerebbe intervenire in modo invasivo, con tagli nei muri soggetti al problema in cui si inseriscono delle resine chimiche. Tutto ciò non sempre è possibile, in quanto entra in gioco anche la struttura dell’edificio. Ci sono tuttavia soluzioni che aiutano a migliorare la salubrità degli ambienti. Dagli intonaci che ritardano la ricomparsa di muffe, ai fondi copri-macchia pensati per contrastare l’umidità di risalita.

parete sana- shutterstockparete sana- shutterstock

 

 

Hai bisogno di un consiglio sul problema dell'umidità di risalita? Fai una domanda sul FORUM.

Vuoi mostrare a tutti come hai risolto il problema dell'umidità di risalita? Condividi il tuo progetto nell’area delle IDEE.