annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
29 Giugno 2017

Scegliere i colori delle pareti di casa

salva

La ricerca scientifica fornisce interessanti informazioni sulla percezione del colore e dà indicazioni sulle tinte più adatte ai vari ambienti della casa. Ma quando si tratta della nostra casa i gusti personali e le emozioni che ogni sfumatura suscita influenzano in modo sostanziale le nostre scelte. Qui troverete qualche spunto su come utilizzare il colore e non su quali colori scegliere.

 

Nella scelta del colore per la propria casa sono da considerare alcune importanti aspetti:

  • La luce influenza i colori: per questo è utile fare una prova su una parete e valutarne l’effetto nelle varie ore del giorno prima di procedere alla tinteggiatura.
  • I colori assorbono la luce: per stanze poco luminose è preferibile scegliere toni chiari che aumentano la luminosità grazie a un fenomeno fisico chiamato “riflessione”. Al contrario, pareti scure assorbono la luce e tenderanno a rendere l’ambiente meno luminoso.
  • Il colore può modificare la percezione delle proporzioni di un ambiente. Le tinte chiare fanno apparire più ampia una stanza, colori scuri fanno apparire le pareti più vicine.
  • L’ambiente è fatto di tanti materiali e colori (pavimenti, tessuti, arredi…): il punto di partenza è tenere conto dell’insieme e abbinare la tinta delle pareti.

 

  • Partire dagli arredi

    Nel living, un elemento importante come il divano o il tappeto a cui siamo affezionati può essere un buon punto di riferimento per la scelta cromatica delle pareti. Tre sono le strade: 
  1. Scegliere una tinta neutra, come un grigio, per dare risalto agli elementi già presenti.
  2. Scegliere un colore a contrasto ben abbinato. Il risultato sarà molto personale e ogni elemento avrà il proprio ruolo.
  3. Scegliere un tono su tono con il tessuto da riprendere sui cuscini: l’atmosfera finale sarà intima e rassicurante.

Abbinare colori pareti agli arredi.jpgpufikhomes / theeverygirl / sofa

 

  • Una palette da declinare in tutta la casa

    Pensate in grande e costruite una tavolozza di colori che sarà il filo conduttore per tutta la casa. Se vi piacciono i toni riposanti del grigio, usate le tonalità neutre, dal perla all’antracite, ma abbinate un turchese desaturato a contrasto. L’architettura stessa ci suggerisce come e dove usare il colore: in una linea marcata che segue l’andamento del tetto, su una quinta divisoria a cui è addossata la stufa, sulla boiserie. Usare gli stessi toni in tutta la casa, dando predominanza a una tinta in ogni stanza, è un modo per dare uniformità e armonia senza essere monotoni.

Colori pareti casa.jpgmansarda / myhouseidea

 

  • In nuance con i sanitari

    I sanitari colorati sono una tendenza molto attuale. I nuovi colori sul mercato, oltre ai classici bianco e nero, sono desaturati e opachi, e preferiscono le sfumature tenui nei colori della terra. Se avete deciso per una svolta originale, lasciatevi catturare da queste splendide tinte e coordinateli alla resina delle pareti. Potete creare fasce orizzontali con abbinamenti armonici o a contrasto, eleganti e davvero unici.

Colori pareti bagno.jpgmarcante-testa

 

  • Sottolinea un volume architettonico

    Come enfatizzare una nicchia, scolpire un volume, sottolineare un pilastro o una colonna? Con il colore naturalmente! Sta a noi decidere cose mostrare e cosa nascondere. In un appartamento bianco, i due volumi della scala in muratura sono stati dipinti di blu e rosa intenso e si sono trasformati in un’opera d’arte futurista. Se abbiamo un elemento architettonico importante, come una scala in metallo, possiamo colorare la porta dello stesso azzurro intenso della parete: l’attenzione è catturata.

Colore pareti.jpggiadinh.vnexpress / casinhacolorida-simone.blogspot

 

  • Una nicchia da valorizzare

    La parete in nicchia si trasforma in una vera e propria libreria se dipinta a contrasto: il colore diventa sfondo agli oggetti e ai quadri, incorniciandoli. Il bicolore crea effetti inaspettati. L’abbinamento agli arredi esistenti aiuterà nella scelta per creare giochi di colori armonici o inaspettati.

Valorizzare nicchia.jpgdecoholic / thedesignchaser

 

  • Valorizzare arredi molto colorati

    Per rinnovare la vecchia cucina giallo sole…dipingiamo tutto il resto! Un intenso grigio medio per tutte le pareti, i vani a giorno e i pensili creano una netta divisione orizzontale e le basi ritornano ad essere l’elemento distintivo dell’ambiente. Se il coraggio è il vostro mestiere, osate accostamenti solo apparentemente più difficili come il giallo e il fresco azzurro Tiffany!

Arredi colorati.jpgcasavogue.globo

 

  • Il corridoio colorato

    Il corridoio è un luogo di passaggio solitamente trascurato, particolarmente adatto agli esperimenti con il colore. Se dipingiamo le pareti e il soffitto di grigio costruiremo una sorta di tunnel, un passaggio neutro che ci conduce in nuovi mondi, preludio di ambienti diversi. Invece, le tinte forti e a contrasto gli donano grande personalità e forte impatto scenografico.

Corridoio colorato.jpgdecoholic / apartmenttherapy

 

Hai bisogno di un consiglio dipingere le pareti della tua casa? Fai una domanda sul FORUM!

Vuoi mostrare a tutti come hai dipinto la tua casa? Condividi il tuo progetto nell’area delle IDEE.

 

Hai realizzato un progetto anche tu? Mostraci le tue creazioni e con i concorsi puoi vincere fino a 200€. Scopri i concorsi attivi in questo momento