annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
28 Aprile 2017

La scelta facile con Alex: il barbecue

di AlexC
salva

È arrivata la primavera e la voglia di passare più tempo all’aria aperta con gli amici e la famiglia. Un pranzo in giardino o in terrazzo è un piacere a cui non resisti? La grigliata è un ottimo momento di condivisione!

Crea una grigliata indimenticabile che mette d’accordo proprio tutti: basta scegliere il barbecue giusto e puoi preparare tante pietanze anche a base vegetale, non solo carne e pesce.

E allora cosa aspetti? Ti aiuto a scegliere il tuo barbecue in 4 semplici passi.

 

1. Tipologie di barbecue

Scegli la più adatta per te in base a dove lo andrai a posizionare, alla frequenza con cui lo utilizzerai e al tipo di cottura che preferisci. 

 

Barbecue in muratura:

Un barbecue in muratura è fisso e in un certo senso si tratta di un vero e proprio investimento perché dura nel tempo e potrai coordinarlo con lo stile del tuo spazio esterno. Che sia in giardino o in terrazzo, è indicato se hai uno spazio grande. Se per te la grigliata è un must, sai che lo userai con una certa frequenza e sai anche che le tue grigliate andranno a coinvolgere un certo numero di persone… allora questa è la soluzione giusta! 

Puoi posizionare il barbecue al centro o in un angolo del giardino e creare un polo di attrazione durante le feste con gli amici. Una cosa è certa: sarà sempre lui il protagonista del week end e l’anima della festa.

 

Per motivi di sicurezza, calcola sempre almeno 1,5 m liberi intorno al barbecue e scegli una posizione lontana da rami, siepi e fiori. Scegli una zona ventilata ma riparata dal vento forte.

Tieni conto della distanza con le altre abitazioni per evitare che i fumi della grigliata disturbino i vicini e considera se è necessario aspirarli con la canna fumaria.

 

  • Sceglilo con cappa se vuoi posizionare il barbecue sotto il portico o comunque in prossimità di una canna fumaria per aspirare i fumi. Puoi sceglierlo senza cappa se vuoi posizionare il barbecue nel mezzo del giardino e a una distanza sufficiente dalle altre abitazioni e dove non ci sono problemi di fumi.
  • Un barbecue in muratura può avere il forno. Una soluzione molto utile perché ti consente di cuocere il pane o la pizza mentre la carne è sulla brace.

Scopri i barbecue in muratura

Barbecue con fornoBarbecue con forno

 Barbecue in metallo:

Se non vuoi installare un barbecue fisso, puoi scegliere un modello in metallo che puoi riporre in garage o nella casetta da giardino quando la bella stagione è finita.

Pratici e comodi, i barbecue in metallo sono la soluzione per te. Alcuni modelli hanno le ruote quindi si spostano con facilità.
A seconda delle sue dimensioni e del combustibile può essere indicato per utilizzo più frequente o stagionale.

 

  • Barbecue a carbonella o legna: sono indicati per un utilizzo stagionale e sono facili da spostare e riporre. La soluzione veloce per gli amanti della grigliata sulla brace. I cibi vengono cotti su una griglia a 10 cm dalle braci e risultano particolarmente aromatizzati. Fai attenzione: scegli sempre carbonella specifica per barbecue e legna non trattata con vernici.
  • Barbecue a gas: sono adatti per usi frequenti, per cucinare per molte persone e sono consigliati se disponi di uno spazio medio-grande. Sono facili da usare perché accendono rapidamente, raggiungono velocemente la temperatura desiderata e questa si può regolare facilmente con i comandi.
  • Barbecue a plancha: una soluzione rapida e facile da utilizzare e da pulire. Consente di cuocere i cibi su delle piastre senza l’utilizzo di condimenti e in modo salutare perché i cibi non sono posti direttamente a contatto con la fiamma. È un sistema di cottura versatile perché, oltre a carne e pesce, consente di cuocere anche verdure e uova.
  • Barbecue elettrici: sono di piccole dimensioni, adatti per usi occasionali e puoi usarli sul balcone perché non emettono fumi. Funzionano semplicemente attaccandoli ad una presa di corrente. I cibi cuociono su una piastra in ghisa e, se l’apparecchio è provvisto di coperchio, permette anche di arrostire.

Scopri i barbecue in metallo

 

Barbecue a carbonella e legnaBarbecue a carbonella e legna

2. Come fare un grande barbecue: metodi di cottura

 

  • Cottura diretta: per grigliare sulla brace o rosolare come in padella. Gli alimenti vengono cucinati direttamente sopra la fonte di calore a temperature molto elevate. È adatta per pezzature piccole di carne che restano tenere al loro interno e conservano i loro succhi e sapori.
  • Cottura indiretta: il calore circola all’interno e consente di arrostire gli alimenti e cuocere come in forno a temperature medio basse. È ideale per i pezzi grandi di carne ma anche per pesce, verdura, frutta e dessert.
  • Spiedo: un tipo di cottura diretta che dà un sapore tipico e deciso. Richiede attenzione nel maneggiare gli alimenti su fiamma viva. E’ adatto a cuocere quasi tutto, anche grosse pezzature di carne o pesce.
  • Girarrosto: gli alimenti cuociono in maniera indiretta, arrostendo in modo uniforme per mezzo di uno spiedo su cui gira la carne.

 

Grazie ad accessori aggiuntivi puoi sperimentare con il barbecue altri metodi di cottura oltre a quelli più tradizionali.

  • Pietra ollare: per cuocere la pizza o altri alimenti
  • Wok
  • Padella per paella

 

3. Pulizia e manutenzione

Ricordati di pulire le griglie dopo ogni cottura rimuovendo a caldo i residui di cibo con una spazzola con setole d’ottone e con uno sgrassatore specifico.

 

Nel caso dei barbecue a carbonella o legna, quando la brace è spenta rimuovila dal braciere e tienilo sempre pulito.

Per i barbecue a gas o plancha, per pulire la griglia accendi i bruciatori e lasciali andare fino a che tutto il grasso viene eliminato.

Invece per un barbecue elettrico, spegni il barbecue, togli il cavo di alimentazione e attendi che si raffreddi.

Utilizza una spugna e un po' di acqua e sapone delicato per pulire la parte esterna.

 

4. Verifica le normative

Prima di acquistare il barbecue, verifica la legislazione locale in materia di antincendio.

Se vivi in condominio consulta il regolamento interno e, se puoi utilizzarlo, assicurati che i fumi non disturbino i vicini.

 

Ora che hai tutti gli elementi per scegliere…

 

Buona primavera e buona grigliata!

 

Alex

 

Vuoi saperne di più?

Scopri di più su come scegliere i barbecue

 

Hai bisogno di un consiglio su ombrelloni, vele, pergole o gazebo? Fai una domanda sul FORUM

Vuoi mostrare a tutti come hai fatto? Condividi il tuo progetto nell’area delle IDEE