annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
1 Dicembre 2017

Idee e soluzioni per arredare un monolocale

salva

I monolocali sono alloggi sempre più diffusi e desiderati da coloro che richiedono uno spazio pratico e piccolo (facile da arredare e pulire e con ridotti consumi) e al tempo stesso che comporti un investimento economico più a portata di mano. Proprio perché parliamo di miniappartamenti l'arredamento degli spazi è più che fondamentale... è davvero una vera e propria nota d'arte! Infatti la nostra casa dovrà avere una progettazione attenta e meticolosa, con la scelta di un arredo bello e funzionale: avrete così una casa pratica e totalmente personalizzata. E perché no, se siete abili ed inventivi nel lavorare materiali, perché non create soluzioni apposite per i vostri spazi?

Vediamo insieme qualche idea per arredare il monolocale in modo che diventi un vero e proprio ambiente in continua trasformazione!

 

Camera-soggiorno-camera

Quando la casa è molto piccola c’é sempre la necessità di organizzare gli ambienti in modo tale che quasi in ogni stanza si riescano a svolgere diverse attività durante l’arco di una stessa giornata. La camera da letto è ad esempio una stanza che è diventata, diversamente da quanto succedeva in passato, molto versatile: non è più soltanto l’area della ‘zona notte’, dove il letto occupa tantissimo spazio, ma posizionando al suo posto un divano letto è possibile trasformare ad esempio la camera in un pratico e funzionale soggiorno… o in una sala hobby o studio.

Il divano letto è un'ottima soluzione salvaspazio: una volta chiuso vi permette di recuperare aree utili per i passaggi, inserire un tavolino basso oppure avvicinare il tavolo da lavoro ed un carrello con tutte le vostre attrezzature! Esistono divani letto rialzati per recuperare nella parte sottostante una cassettiera utilissima per stipare oggetti e materiale che non utilizzate spesso.

 

La cucina a scomparsa

Il blocco cucina, che ha elementi fissi come top lavoro, piano cottura con la cappa, lavabo, mobili e pensili,  potrebbe essere posizionata dietro ad un sistema ad anta scorrevole, in modo tale da nascondere il blocco quando non lo si usa più. Non potendo utilizzare dei tramezzi, perché non solo toglierebbero ulteriore spazio, ma avrebbero un ruolo critico per la nostra normativa, le ante sono un'ottima soluzione per separare gli spazi e godere di impressioni diverse durante la giornata: terrete aperto ed avvicinerete il tavolo per sperimentare i vostri piatti preferiti con gli amici e, quando avrete bisogno di un momento di relax, chiuderete tutto in favore del riposo o della concentrazione visiva! 

 

Arredare è smart!

Valutare correttamente il piccolo arredo è invece un punto ancora più decisivo. Abbiamo parlato della possibilità di inserire ante per la cucina ma, qualora non sia possibile o corrisponda al vostro gusto, anche la semplice scelta di tavoli e sedie gioca un ruolo fondamentale. Se si vive da soli un piccolo tavolo potrebbe essere sufficiente per molte attività. Sappiamo però che il più delle volte abbiamo bisogno di molto più spazio sul nostro piano lavoro: quando si studia o si cucina bisogna appoggiare attrezzi, panni, libri, computer. Insomma non ne avremo mai abbastanza. Tavoli pieghevoli, allungabili o tavolini a scomparsa da applicare al muro, sono estremamente utili e funzionali. Si possono scegliere delle belle e comode sedie per arredare i tavoli nei momenti di riposo ed acquistare delle pratiche sedie pieghevoli o impilabili da aggiungere quando arriveranno familiari ed amici e che potrete riordinare velocemente.

 

Scrivanie appese

I tavoli pieghevoli a muro e piccoli tavoli-mensola a parete creano ambiti per il lavoro molto particolari ed interessanti. Anche in questo caso potete acquistare dei mobili già preparati oppure riutilizzare vecchi mobili e caratterizzare la vostra parete con tanta creatività!

Scrivania a parete Fai da te, idea di Leroy MerlinScrivania a parete Fai da te, idea di Leroy Merlin

Letto su gradini

Un’idea particolare e funzionale, da sfruttare soprattutto quando si hanno a disposizione vetrate e piacevoli affacci all’esterno, è quella di addossare ad una parete un volume in legno che diventerà il piano di appoggio per il materasso, ricavando sotto di esso lo spazio per pratiche cassettiere dove inserire cuscini, federe, lenzuola, imbottiture e creare allo stesso tempo un ambito caratterizzato... praticamente un piccolo gioiellino!

Letto su cassetti e cassettiera Fai da te, idee di Daily Dream DecorLetto su cassetti e cassettiera Fai da te, idee di Daily Dream Decor

La scala attrezzata e i gradini cassetto

Se avete a disposizione una doppia altezza da soppalcare potreste pensare di arredare i gradini come se fossero dei pratici cassetti. Altra idea è quella di sfruttare il profilo laterale della scala per ricavare un piccolo armadio o guardaroba, in modo da rendere elegante e pulito il percorso senza sottrarre metri quadri utili. 

Sottoscala attrezzati Fai da te, idee di Daily Dream DecorSottoscala attrezzati Fai da te, idee di Daily Dream Decor