annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
29 Agosto 2017

Consigli per arredare gli spazi esterni con i mobili da giardino

salva

 

Mi piace pensare che giardini, balconi e terrazzi siano luoghi che si possano vivere tutto l’anno.

La primavera, stagione del risveglio della natura, porta a passare davvero tanto tempo col naso fuori ma possiamo godere di questi spazi esterni anche durante le stagioni più fresche, se li troviamo accoglienti.

Con i giusti abbinamenti possiamo gestire questi luoghi per renderli a noi più congeniali: country chic, moderni, etnici, glamour… ognuno di noi ha le proprie preferenze!

Vediamo insieme alcuni esempi…

 

Quando lo spazio non è tanto:

Se l’ambiente non è grande gli arredi dovrebbero avere dimensioni contenute così da limitare lo spazio occupato e poter usufruire del rimanente in piena libertà.

Si può ottenere una soluzione gradevole scegliendo semplicemente un set da giardino, con tavolo e sedie per esterni, arricchendo con accessori, a muro e a terra, che possano contenere del verde d’arredo o qualsiasi cosa ci faccia sentire bene.

set_tavolo_sedie.jpgIspirazione accessori per esterni – Leroy Merlin

 

 

Quando abbiamo un piccolo terrazzo o un balcone:

Se disponiamo di un terrazzo di dimensioni contenute o di un balcone possiamo giocare con gli spazi e toglierci qualche voglia! Perché non mettere una zona divanetti o un dondolo o un’amaca? Si può scegliere di dedicare un’area a verde ornamentale oppure profumare l’ambiente con la coltivazione di piante aromatiche come basilico e menta. Possiamo scegliere arredi, complementi o piante liberamente: giocare con i colori è entusiasmante e rende tutto più nostro.

balconi.jpgIspirazione arredo terrazzi e balconi – Home Design Interiors e R Designer SAS

 

 

Quando lo spazio è grande:

Se disponiamo di un’area verde piuttosto ampia è bene, oltre scegliere gli arredi, pensare anche ai percorsi che portano da una zona all’altra: potremmo tracciare dei vialetti tradizionali con ghiaia o ciottoli arrotondati oppure osare con la posa di passi giapponesi, che doneranno un tocco esotico al nostro giardino. È importante anche la scelta del verde ornamentale, per aggiungere volumi e colori. E se lo spazio lo consente, perché non posizionare anche una piscina fuori terra, per accontentare grandi e piccini?

Per godere appieno dei nostri arredi esterni può essere una buona soluzione posizionare un gazebo o un ombrellone colorato: ombreggiare o riparare dalle intemperie i nostri divani o il tavolo ci renderà più facile sfruttare un eventuale barbecue per i nostri party, privati o con amici!

vasto_giardino.jpgIspirazione arredo giardini – Leroy Merlin

 

 

Quando abbiamo una terrazza:

Anche nel caso di una terrazza di ampie dimensioni è una buona idea fare un modo che si creino ombreggiature per rendere gradevole la nostra sosta durante le ore più calde e decorare in modo diversificato le differenti aree disponibili, dedicando un po’ di tempo alla scelta dei pavimenti per esterni. Una volta verificate le caratteristiche costruttive del solaio, potremmo addirittura scegliere di ricostruire un piccolo giardino con aiuole verdi e sperimentare variazioni volumetriche con pedane di altezze e dimensioni diverse.

terrazza.jpgIspirazione arredo terrazze – Leroy Merlin

 

L’importante quindi è non perdere forze a preoccuparci di quanto spazio abbiamo a disposizione ma concentrarci a scegliere i giusti arredi: renderemo i nostri spazi esterni dei veri e propri luoghi di casa, che siano giardini, terrazze o semplici balconi! Mostrami  come hai arredato il tuo giardino o terrazzo!

 

 

mobili da giardino per spazi ampi.jpg

 

In conclusione, non importa di quanto spazio disponiamo, basta creare con i giusti accorgimenti un ambiente che ci fa sentire a casa, anche fuori in balcone!

 

 

Hai realizzato un progetto anche tu? Mostraci le tue creazioni e con i concorsi puoi vincere fino a 200€. Scopri i concorsi attivi in questo momento