annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
24 Maggio 2018

Come rinnovare l'angolo studio con meno di 130 euro!

salva

Laura è una mia cara amica, da tempo mi ha chiesto un consiglio su come rendere più accogliente il suo spazio-studio di casa. Da quando due anni fa è nato Martino la sua stanza-laboratorio-hobbyes è diventata la cameretta del piccolo e dei suoi giochi, e Laura ha ripiegato trasferendo la scrivania in un angolo del soggiorno. Questa soluzione non le è mai piaciuta fino in fondo e la vedevo sofferente per questo, perché il suo angolo dove disegna, cuce, insomma il suo piccolo laboratorio di manualità era un po’ sacrificato.

Così l’altro giorno le ho detto: “Mi è venuta un’idea per il tuo 'ufficio' andiamo a fare un giro in negozio da Leroy Merlin che lì sicuramente troviamo ciò che ci serve?”.

 

L’idea

Laura vive in un appartamento molto grazioso, moderno, luminoso, le piacciono i colori e ha la passione per il vintage.

La sua scrivania infatti è un pezzo vintage che ha preso ad un mercatino qualche anno fa, è abbastanza imponente e massiccia e la mia idea era quella di farla  convivere con il resto della casa che è molto moderno.

Le ho esposto la mia idea e le ho fatto un piccolo schizzo. Le è piaciuto e così siamo partite a fare un po’ di shopping in negozio da Leroy Merlin.

Idea.jpgSchizzo del progetto - La scrivania di Laura

 

L’elemento WOW!

La prima cosa su ci siamo focalizzate è stata la carta da parati, che avrebbe avuto la funzione di “testata” della scrivania, per sottolineare nella stanza uno spazio apposito dedicato a quel mobile.

Ci serviva qualcosa di molto moderno per contrastare il vintage della scrivania, qualcosa che avesse carattere e che stesse bene con il verde petrolio delle pareti del soggiorno, che Laura non voleva cambiare.

Ce n'erano diverse che ci piacevano molto, ma gli occhi sonostati rapiti dalla  carta da parati giungla e pappagalli.

Siamo state d’accordo subito sulla scelta!

Carta-da-parati_0.jpgCarte da parati Leroy Merlin: le nostre preferite e quella scelta

 

Illuminazione ad hoc

Uno spazio di lavoro ha bisogno di un'illuminazione adeguata, non esiste scrivania senza la sua lampada da tavolo, ma qui ho insistito con la mia amica per fare qualcosa di un pochino più scenico, che avesse sì la funzione di illuminare, ma che anche da spenta avrebbe creato un’atmosfera deliziosa. Lei avrebbe preferito la lampada da tavolo Goldy Nero, che come stile ci stava benissimo, ma io mi ero fissata con una lampada a sospensione, perchè avrebbe dato più carattere a quel corner, come a voler ricreare una stanza dentro ad un’altra stanza. L’ho convinta, abbiamo scelto il Lampadario Rubio sempre in metallo nero e oro, con una forma conica molto semplice che sulla carta da parati ci sarebbe stata benissimo, ne ero certa!

Lampada.jpgLampadario Rubio di Leroy Merlin

 

 

Non possono mancare i complementi

Questa è stata la parte più ardua, perché non riuscivamo a deciderci, la scelta era veramente ampia !! Volevamo qualche quadretto da appendere o da appoggiare semplicemente alla scrivania. Visto che la carta da parati e il muro sono molto colorati, abbiamo deciso di focalizzarci sul bianco e nero. Una lavagna non poteva certo mancare, poi non vogliamo aggiungere un quadro su tela? Il difficile è stato limitarci a uno solo.. E per finire abbiamo messo nel carrello anche un paio di Bacheca con Clipboard, che trovo veramente simpatica: si può usare come blocco da disegno, oppure si può appendere, meglio se più di una, da personalizzare con una stampa che puoi cambiarefacilmente quando vuoi, insomma.. minima spesa massima resa!

Accessori.jpgI complementi: stampa su tela, lavagna e clipboard di Leroy Merlin

 

 

Risultato finale

Ricapitolando, nel nostro carrello c’era:

- un rotolo di carta da parati

- una confezione di colla per carta da parati

- una lampada a sospensione

- una lavagnetta

- una stampa su tela

- due clipboard

 Il tutto spendendo meno di 130 euro, ecco a voi il risultato!! Cosa ne pensate, vi piace?

Nuovo-studio-di-Laura.jpgIl nuovo angolo-studio di Laura

 

Hai realizzato un progetto anche tu? Mostraci le tue creazioni e con i concorsi puoi vincere fino a 200€. Scopri i concorsi attivi in questo momento