annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
17 Settembre 2016

Come ricreare l'effetto marmo

di Gucki
salva

Vi piace il marmo ma è un materiale troppo costoso per rientrare nel vostro budget? Potete aggirare il problema con un “effetto marmo”.

Le venature si possono ricreare con la pittura, simulando il materiale per un effetto tromp-l’oeil su pareti e superfici.

Per riprodurre l’effetto marmo bisogna lavorare di venature e… pazienza!

 

gorgeousshiny.jpg

 

Dopo aver scelto il colore (il marmo può essere verde, rosa, rosso, grigio…) si inizia creando la base: stendete il colore molto diluito e togliete l’eccesso con una spugnetta ben strizzata.

Una volta asciutto ripetete l’operazione con una tonalità leggermente più scura del colore scelto. Otterrete così delle venature che richiamano quelle naturali del marmo. Usando del colore bianco e un pennello fine rinforzatele ripassandole. Non cercate di andare dritti né di fare linee troppo regolari, le venature del marmo hanno un andamento diagonale e varie diramazioni. Anche in questo caso tamponate leggermente con la spugna.

Potete finire il tutto con qualche spruzzo di pennello (che andrà sempre poi tamponato) con vernice del tono più scuro. Ricoprite poi il tutto con una mano di trasparente che darà la finitura lucida al nostro marmo.

 

earnesthomedeco.jpg

 

Faux-white-Marble-paint-technique_thumb.jpg

 

 Faux-white-marble-painting-technique_thumb.jpg

 

 iheartorganizing.jpg

 

Esiste anche una soluzione molto più semplice ed economica: la carta adesiva marmorizzata. Questa pellicola è venduta a rotoli ed è semplicissima da applicare.

Basterà pulire la superfice e stenderla facendo attenzione a non lasciare bolle e grinze.

 

gucki.jpg

 

theblondie.jpg

 

  weekdaycarnival_Riikka Kantinkoski_diy_knotted bracelet 54.jpg

 

Con queste soluzioni potrete simulare l’effetto marmo senza problemi di peso e…prezzo!

 

Buon bricolage!