annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
4 Ottobre 2017

Arredamento minimal: colori, forme e materiali per una casa di design

salva

Usiamo spesso il termine 'minimal-chic' per riferirci ad un arredo sobrio e raffinato, contemporaneo, caratterizzato dalle linee semplici ed essenziali dei mobili e dalla presenza immancabile della luce. Ci sono delle piccole regole da rispettare quando si vuole arredare la propria casa con questo stile e proveremo insieme ad elencarne alcune, tenendo presente che la cura e la scelta dei materiali e degli oggetti che preferite vi permetteranno di donare una forte personalità e funzionalità ai vostri ambienti.

 

  • La luce, il bianco e l'abbinamento colore

    Da sempre i colori hanno un'influenza psicologica e culturale su di noi. Quando poi si tratta di scegliere le sfumature per la nostra casa, cioè il nostro habitat, la questione si fa ancora più delicata: scegliendo delle tonalità per il colore di mobili e muri facciamo sempre riferimento, anche istintivamente, alla una richiesta di un nostro fabbisogno. Il bianco è il colore simbolo della quiete, pulizia, sobrietà e raffinatezza; diffonde benissimo la luce naturale ed artificiale e quando lo scegliamo in qualche modo richiediamo di ottenere un senso di libertà e leggerezza. Il rischio di ottenere ambienti troppo vuoti ed eterei esiste, ma il bianco è un colore talmente versatile che permette ottime combinazioni. Lo spazio minimal verte molto sull'uso di questo colore per i mobili e per i muri, con l'inserimento di alcuni elementi colorati ben scelti, pochi ma fondamentali. Si sposa bene con tonalità neutre come il grigio, marrone, avorio, crema, legno chiaro, che non interrompono gli effetti di luce delle superfici bianche e gioca benissimo con il contrasto di piani e mensole nere o grigio scure. Planete Deco | Dining RoomPlanete Deco | Dining Room
  • Puntare tutto sulla qualità

    La casa minimal chic non deve mai essere satura di complementi d'arredo ed oggetti. Bisogna ricordare bene: pochi elementi, qualitativamente ottimi e funzionali, a lasciare libero e pulito lo spazio. Le composizioni modulari di pensili a parete, mensole sottili, mobili con ante 'push and pull' rendono le superfici perfettamente lineari e continue. L'investimento viene fatto soprattutto sui materiali, che devono rispondere alle richieste di solidità, igiene, stile, bellezza estetica, soprattutto negli ambienti bagno e cucina: corian, pietra, laccati, vetro, acciaio sono ottimi per creare piani omogenei e brillanti senza interrompere la continuità delle superfici orizzontali e verticali.
    Le rientranze sono poche, i mobili guardaroba sono volumi pieni, quasi a replicare un secondo muro. Planete Deco | Camera da letto minimalPlanete Deco | Camera da letto minimal
     
  • La nota di stile: l'arredo

    Anche per la scelta dell'arredo e degli oggetti con cui caratterizzare la casa bisogna investire su pochi ed importanti elementi: un ambiente pulito e lineare riuscirà a pieno ad esaltare ad esempio il nostro complemento d'arredo preferito e gli oggetti preziosi che abbiamo posizionato con cura sui tavoli e sui top lavoro, la pianta che darà un tocco 'green' all'ambiente, il lampadario che sarà il cuore vitale del nostro spazio. Anche in questo caso parliamo di pochi elementi rapportati tra loro con perfetto equilibrio: nessun decoro elaborato né mix stilistici, sono perfetti tessuti discreti, tendaggi lisci e bianchi, illuminazione neutra e diffusa, con l'uso di un colore più vivace per la nostra poltrona o per il lampadario come unica bellissima concessione che impreziosirà la stanza dandole quel tocco caratteristico della vostra personalità. Apartmentsilikeblog | Soggiorni minimalApartmentsilikeblog | Soggiorni minimal
     
  • Il minimal per le cucine

    Gli spazi open space permettono di ottenere uno spazio unico più grande dove caratterizzare per bene la zona cucina e soggiorno. Lo stile minimal è perfetto per la soluzione di una cucina ad isola o a penisola, dove i piani lavoro ed il volume attrezzato di pensili e cassetti diventano l'elemento stilistico per eccellenza dell'ambiente. Piani puliti e lisci daranno subito l'idea del vostro ordine ed organizzazione e saranno perfetti per esaltare il carattere di rivestimenti, pareti ed elementi di arredo come sgabelli, tavoli, sedie. Planete Deco | Cucine minimalPlanete Deco | Cucine minimal
     
  • Il minimal per i bagni

    Per ottenere il perfetto bagno minimal dovrete utilizzare lavabi e sanitari dalla forma lineare e squadrata: sono ottimi i lavabi su piani lineari in appoggio, con l'utilizzo di specchi rettangolari, le vasche dalle curvature semplici e lineari, i box doccia rettangolari con sottili separatori in vetro, i sanitari sospesi. La bellezza estetica sarà totalmente a disposizione della funzionalità! Planete Deco | Bagni minimalPlanete Deco | Bagni minimal
     
     

Hai realizzato un progetto anche tu? Mostraci le tue creazioni e con i concorsi puoi vincere fino a 200€. Scopri i concorsi attivi in questo momento