annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
7 Febbraio 2018

4 semplici idee per arredare la camera da letto

salva

Dividere senza separare

Come ricavare uno spazio per la scrivania nella camera da letto molto grande? Puoi creare una separazione, metà contenitore, metà parete vetrata, che arrivi fino al soffitto. Il mobile basso diventa la cassettiera in più, sempre molto utile e la trasparenza del vetro non toglie luce alla stanza. Arreda con una lampada e una comoda poltroncina la tua nuova postazione per il computer che, all’occorrenza, si trasforma nell’angolo perfetto per il make up. Puoi realizzare la parete divisoria anche con strutture per cabina armadio, con tanti ripiani passanti e una cassettiera bassa.

 

dividere-camera da letto.jpgUna stanza, due funzioni ispirazione da Inthemoodfordesign

 

Una parete come comodino

Costruisci una controparete in legno o in cartongesso alta circa 110 cm. Ricava vani di varie dimensioni ai lati del letto per mensole o mini cassetti. Una profondità di 15 cm può bastare per contenere libri e appoggiare cornici e oggetti decorativi, senza ingombrare. Se ben studiata, può diventare un vero e proprio sistema funzionale con un piccolo vano con presa elettrica per ricaricare lo smartphone o collegare la sveglia e il punto luce per la lampada da lettura.

 

comodino-intergrato.jpgControparete attrezzata - ispirazione da Elmueble

 

Un lampadario importante

Approfitta del punto luce centrale per arricchire la tua camera da letto con un lampadario importante. “Importante” qui significa molto particolare, dalla forma originale, ma anche ricco come un chandelier in vetro di Murano, oppure semplicemente grande come quella realizzata con un portalampada e un enorme paralume in carta. L’ "importante" è che non passi inosservato ma diventi l’elemento che, insieme al letto, caratterizza e rende unica la stanza.

 

lampadario-camera da letto.jpgLampadario camera da letto - ispirazione da Cafelab.blogspot

 

Tono su tono

Rinnovare con il colore è facile e poco dispendioso. L’idea in più è quella di recuperare un vecchio comodino con cassetti o un tavolino e ridipingerlo nella stessa tinta della parete. Per i muri puoi scegliere idropittura colorata, pronta all’uso. Per restaurare il comodino, chiedi consiglio a un esperto sulla scelta del prodotto più adatto al materiale. Un cuscino in tinta completerà l’opera. Trionfo del colore.

 

camera-monocolore.jpgCamera monocolore - ispirazione da Joli place

Mastro*

Davvero interessante questo articolo!

 

Hai realizzato un progetto anche tu? Mostraci le tue creazioni e con i concorsi puoi vincere fino a 200€. Scopri i concorsi attivi in questo momento