annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
8 Giugno 2017

4 idee per vivere il giardino in estate

salva
0 E' utile

Siete anche voi riluttanti alle spiagge troppo affollate? State pensando di rimandare le vacanze a settembre e godervi il giardino di casa? Ottima scelta! Che sia grande e spazioso, o minuscolo e appartato, che sia un giardino verde e rigoglioso o un po’ trascurato, uno spazio esterno è una vera ricchezza da sfruttare per tutti i mesi estivi e da trasformare nell’angolo di paradiso che avete sempre desiderato.

 

 

  • Una pergola nel prato
    Un giardino verdeggiante con prato e piante ben curati: il posto perfetto per passare le vacanze. Per non rimpiangere i momenti di relax all’ombra di una palma, la scelta migliore è una pergola. La struttura in legno è facile da montare, si può dipingere con un impregnante colorato o a smalto per esterni e, scegliendo tra le tante misure disponibili, si adatta ad ogni giardino. Per creare ombra potete legare alle travi teli in tessuto leggero che svolazzerà alla brezza o, con un po’ di pazienza, aspettare che crescano piante rampicanti. Da completare con comode sdraio o lettini per i pisolini pomeridiani o da arredare con tavolo e sedie da esterni per romantiche cenette estive.

 cotemaisoncotemaison

 

  • Relax all’ombra
    Vivere il giardino significa anche creare una zona piacevole dove ricevere ospiti per un the pomeridiano o dove i tuoi figli possono organizzare una festa tra amici. Creare zone d’ombra è fondamentale. Un ombrellone in legno coordinato con divani e tavolini, in tela bianca o naturale è adatto ad un giardino elegante, sobrio e raffinato. Se il tuo stile è più eclettico e dinamico, una vela ombreggiante colorata darà un tocco di vivacità. Scegli arredi di design e completo con un tappeto per esterni.

 cotemaison / traditionalhomecotemaison / traditionalhome

 

  • Una cucina all’aperto
    Se ben organizzata può diventare la stanza in più da usare per tutta l’estate: è arrivato il momento di realizzarla! Scegliete la posizione più adatta, comoda per ospitare un grande tavolo da pranzo. Una pedana rivestita in legno per esterni permette di portare la presa dell’acqua e lo scarico al lavello e di isolare dall’eventuale umidità del parto. Potete realizzare la cucina con pannelli in calcestruzzo cellulare, facili da lavorare e da intonacare per formare un ampio piano di lavoro con ripiani. Completatela con un barbecue a legna.

 countrylivingcountryliving

 

  • Una doccia all’aperto
    Per rinfrescarsi o per giocare, è quasi indispensabile per chi vive il giardino in estate! Se esiste già un punto acqua, la maniera più semplice per realizzare un fantastico angolo doccia è creare una controparete con listelli di legno o pannellature divisorie già pronte. Le tubature possono essere nascoste tra muro e pannello e alimentare un grande soffione oppure collegate a una doccia da giardino. Intorno al piatto doccia è bello posizionare sassi levigati che faranno anche da drenaggio per l’acqua. Un pannello in più fa da separè per chi ama la privacy.

 bagnidalmondo / mydomainebagnidalmondo / mydomaine