annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

ventilatore soffitto somoun

Nuovo Appassionato*

ventilatore soffitto somoun

salve, ho appena montato un ventilatore a soffitto simoun. tutto bene unica cosa se accendo la luce da telecomando quando spengo e riaccendo da interruttore a parete

resta spenta. è normale cosa devo fare?  è un grosso problema essendo una stanza con doppia entrata e due interruttori. grazie

 

 

 

18 RISPOSTE
Esperto Illuminazione

Rif.: ventilatore soffitto somoun

Buongiorno lele2,

il problema da te descritto effettivamente è corretto in quanto non è un malfunzionamento o un problema di installazione, ma il modello da te acquistato è uno tra i modelli nuovi che abbiamo inserito da quest'anno che a differenza di quelli precedenti con telecomando hanno una scheda elettronica differente (per capirci funziona un po' come un televisore): se si stacca improvvisamente la corrente (nel tuo caso dall'interruttore di casa e non da telecomando) riparte dalla funzione standby (quindi resta spento finchè non lo si attiva da telecomando).

Ho provato a chiedere ai miei colleghi del reparto elettricità se è possibile una modifica per ovviare a questo problema, ma essendo le schede interne di ultima generazione (quindi tecnologicamente più avanzate) non è possibile sostituirle con altre più semplici.

Solo sui modelli precedenti è possibile ancora fare quest'operzione giocando tra interruttore e telecomando; il tuo modello nello specifico possiede diverse particolarità  e miglioramenti da quelli precedenti (per es. cambio tonalità luce calda-naturale-fredda e dimmerabilità della luce oltre che 2 velocità in più).

Con questo tipo di ventilatore l'unico modo per accenderlo e spegnerlo è quindi da telecomando, nel tuo caso immagino sia una problematica notevole se contavi di utilizzarlo con l'interruttore di casa.

Personalmente ti consiglierei (se vuoi utilizzarlo con questo metodo) di cambiarlo con un'altro modello, ma tra i modelli disponibili è uno dei più avanzati, quindi sarebbe un peccato (andresti a perdere delle funzioni che comunque possono essere utili) ma se la tua necessità primaria è quella di utilizzarlo insieme al tuo interrutore è l'unica soluzione.

Se dovessi scegliere questa alternativa ti consiglio un paio di modelli validi su una linea di prezzo similare:

 

MODELLO AUCKLAND - Componibile (puoi scegliere il colore delle pale) 5 PALE

https://www.leroymerlin.it/ricerca?q=auckland 

 

MODELLO TOKYO/GUILLIN - 3 PALE 

https://www.leroymerlin.it/catalogo/ventilatore-da-soffitto-con-luce-guillin-32746483-p

https://www.leroymerlin.it/catalogo/ventilatore-da-soffitto-con-luce-tokyo-32404540-p        -----IN PROMOZIONE----

 

Entrambi hanno già incluso il telecomando ed essendo modelli recenti ma non introddotti da quest'anno riuscirai ad utilizzarli come ci avevi descritto.

 

Spero di esserti stato utile e in caso hai altre domande chiedi pure!

Buona giornata

Michele - Reparto Illuminazione

 

 

Leroy Merlin People

Rif.: ventilatore soffitto somoun

Buongiorno, il ventilatore in questione ed i due modelli similari Autan e Meltem hanno queste caratteristiche, bisogna  una volta istallato il prodotto utilizzare solo il telecomando. Luce e pale verranno azionate esclusivamente dal telecomando.

 

Mastro**

anche il ventilatore Autan ha la luce che "parte" sempre spenta

Il ventilatore Autan ha lo stesso problema (immagino perché ha la stessa elettronica): Se si spegne l'interruttore e lo si riaccende (lasciando passare almeno qualche secondo), la luce resta spenta e va riaccesa dal telecomando. Come se non bastasse, ogni utilizzo del telecomando genera un "beep". Purtroppo tutto ciò è molto scomodo (per non parlare dell'impazzimento che è stata l'installazione, ma questo è un altro argomento).

Ho tuttora (da alcuni anni) un ventilatore Tokyo, che viene ancora venduto, il quale non ha questo problema: accendendo l'interruttore, indipendentemente dalle impostazioni allo spegnimento, si accende la luce (e il motore resta spento). Questo è il comportamento corretto, e mi chiedo come riottenerlo con questi ventilatori "moderni".

Tag (1)
Mastro***

Rif.: anche il ventilatore Autan ha la luce che "parte" sempre spenta

Anch'io la scorsa settimana ho acquistato un ventilatore Inspire Autan che ha questo problema del comando indipendente delle luci, in piu' ha il problema che dopo aver temporizzato il ventilatore alla fine del ciclo si accende la luce ....in piena notte :-( 

 

Dopo aver scoperto sul sito spagnolo di Leroy Merlin che questo difetto è dovuto ad un problema della scheda elettronica e constato che in Spagna hanno fornito una nuova scheda in cambio di quella difettosa, ho contattato prima via mail (ma non ho avuto risposta) e poi telefonicamente il punto vendita dove ho acquistato il ventilatore per far presente la mia richiesta. Purtroppo in Italia bisogna riconsegnare tutto il ventilatore (dopo la fatica fatta per farlo installare) e prenderne uno nuovo in sostituzione, senza pero' la garanzia che la scheda elettronica di questa nuova partita sia correttamente configurata.

 

Leggendo sempre sul forum spagnolo un utente conferma che è possibile comandare la luce in modo indipendente tramite i deviatori a parete bypassando il cablaggio della lampada e mantenere la funzionalita' del controllo a telecomando per la variazione della luce. Non funzionerebbe solo l'interruttore luce acceso/spento sul telecomando in quanto la lampada sarebbe comandata da una coppia di fili 220V indipendente dalla coppia che alimenta la scheda elettronica. Questo il link del forum dove viene descritto:

https://comunidad.leroymerlin.es/t5/Foro-Climatizaci%C3%B3n/Ventilador-de-techo-inspire-autan/td-p/2...

 

"quote"

pepevi
APRENDIZ DE BRONCE
‎05-06-2017 11:17
Yo lo he solucionado por mi cuenta. En el aparato, el circuito de la luz es casi completamente independiente del ventilador, así que he añadido un segundo circuito para controlar luz con un conmutador de la pared y ventilador con otro. Así puedo apagar la luz desde cualquiera de los conmutadores de la habitación sin afectar al ventilador.

Por si le interesa a alguien, el cable rojo-azul lleva 220V hasta el módulo de la luz. El controlador principal sólo apaga y enciende un relé cuando enciendes la luz. El módulo de luz tiene otro receptor para controlar intensidad y color, así que el mando sigue funcionando perfectamente (excepto el botón de luz ON/OFF, claro).
"unquote"

Ora sul prodotto in garanzia non posso modificare il cablaggio, ma è assurdo che questo problema noto in Spagna dallo scorso Maggio (o prima) non sia stato ad oggi risolto e soprattutto se esiste una soluzione per il comando della luce, per quale motivo non viene condivisa e illustrata gia' al momento della vendita?

 

Il ventilatore devo ammettere che è molto bello e silenzioso, ma per 189 EUR mi aspettavo che nella confezione fossero presenti i tasselli per il montaggio a soffitto, le batterie del telecomando e delle istruzioni di montaggio e utilizzo piu' chiare. Inoltre l'elettricista ha imprecato parecchio per bloccare la coppetta coprifili a soffitto (sarebbe bastata farla poco piu' grande).

 

Spero che queste informazioni siano di aiuto ai futuri clienti che si imbatteranno in questo prodotto.

 

Saluti

Godzzy 

Mastro***

Rif.: anche il ventilatore Autan ha la luce che "parte" sempre spenta

Questo un video che spiega come collegare gli interruttori/deviatori a parete alla lampada:

 

https://youtu.be/t--2qvTI5XI

Mastro***

Rif.: ventilatore soffitto somoun

Nel caso volessi acquistare un secondo telecomando per il ventilatore Autan Inspire, quale codice ricambio devo indicare?

 

Grazie 

Mastro**

Rif.: ventilatore soffitto somoun

Ho scritto alla mia filiale e mi è stato risposto che non è possiblie acquistare un secondo telecomando.

E' una limitazione molto forte e mi fa temere per la vita del  prodotto non proprio "primo prezzo" (Meltem nel mio caso) dopo il termine della garanzia.

Sto cercando di utilizzare le informazioni poste sul retro del telecomando per capire se e come reperire un secondo telecomando utilizzando altri canali

Mastro***

Rif.: ventilatore soffitto somoun

Usti, mi sembra impossibile che non si possa acquistare un secondo telecomando anche perchè queste elettroniche sono tutte uguali. Inoltre se mio figlio lo rompe passandonci sopra col triciclo, devo buttare via il ventilatore?...Ad ogni modo penso che l'unica soluzione sia portare una seconda fase "pulita" (senza interruttori o deviatori) piu' linea ricavata da una presa comandata da un interruttore bipolare per alimentare la scheda elettronica e con la fase / netro del precedente lampadario alimentare direttamente la lampada taglando i cavi rosso e blu (nel mio caso) in uscita dalla scheda. In questo modo si dovrebbe comandare la lampada in maniera autonoma e lasciando sempre la scheda alimentata, dovrei riuscire a mantenere la impostazioni di luminosita' della stessa gestita dalla scheda.

 

La cosa assurda è che nessun tecnico del reparto illuminazione è in grado di confermare quanto da me dedotto (nessuno inoltre si è degnato di rispondere sul forum) e francamente penso che d'ora in avanti comprero' anche per il fai da te solo su Amazon. La comunicazione è nettamente migliore e l'assistenza è veloce ed in caso di reso o problemi consegnano e ritirano direttamente a casa. Se poi compri da uno specialista del settore è anche competente tecnicamente. 

 

Chissa' se qualcuno è riuscito a contattare la societa' prodruttrice...io non ci sono riuscito, finisco sempre su Leroy Merlin....

 

Saluti

Mastro**

Rif.: ventilatore soffitto somoun

Confermo l'assurdità sia per l'impossibilità di avere un secondo telecomando sia per il supporto offerto, mi ha molto stupito che una domanda fatta on line finisca in gestione all' addetto di reparto del negozio.  Comunque nel mio caso il telecomando come da etichetta posteriore risulta costruito dalla "Xin Hui A.A. Electronics & Toys ltd." di cui non ho trovato un sito ufficiale ma solo una vetrina virtuale su Alibaba. Peccato che trattino solo da 1000 pezzi in su e che  non sia presente niente di simile anche solo visivamente al telecomando in mio possesso.Il ricevitore a radiofrequenza invece è quello in pieno.

Ovviamente un gruppo come **beep** con le quantità che tratta  è in grado di farsi costruire telecomandi e ricevitori personalizzati  ma poi dovrebbe anche fare un minimo di gestione per i ricambi o per telecomandi addizionali, se fosse un azienda seria.