annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

LUCE CALDA O LUCE FREDDA??

Mastro*

LUCE CALDA O LUCE FREDDA??

Buongiorno, devo sostituire le plafoniere in cucina ed in camera, e avevo bisogno di un consiglio sul tipo di luce da scegliere: essendo le stanze molto luminose, posso montare una luce fredda o dà troppo l'idea di un ambiente **bleep**?

7 RISPOSTE
Mastro**

Rif.: LUCE CALDA O LUCE FREDDA??

Ciao Vero,

qui parliamo di gusti :-) ad es. a me piace la luce fredda ma mia moglie mi ha proibito di cambiare le lampadine e le abbiamo tutte a luce calda!!!! hihihihih

Cmq esistono anche delle lampadine a luce neutra che è una via di mezzo tra calda e fredda. Potrebbe essere un giusto compromesso... provale!

Leroy Merlin People

Rif.: LUCE CALDA O LUCE FREDDA??

Come dice Maustella, è questione di gusti! Considera anche che la luce calda è un luce più "morbida" e che io sinceramente la preferisco.. la uso in tutti gli spazi come camera e soggiorno perché mi rilassa di più! La luce fredda la userei magari in zone come il bagno o lo sgabuzzino! Dade

Leroy Merlin People

Rif.: LUCE CALDA O LUCE FREDDA??

ciao! sicuramente è questione di gusto personale. non dimenticare che c'è anche la luce naturale. considerando che la cucina è uno degli ambienti della casa in cui  la famiglia si "raccoglie"  per condividere cibo ed esperienze della giornata, penso che il colore della luce calda renda ancora più "caldo" questi momenti.

Leroy Merlin People

Rif.: LUCE CALDA O LUCE FREDDA??

Condivido si tratta di gusto personale. Personalmente,  in ambienti interni preferisco la luce naturale eviti così l'effetto quasi giallastro o quello troppo bianco della luce calda e fredda.

Leroy Merlin People

Rif.: LUCE CALDA O LUCE FREDDA??

Ciao!

benvenuta in Community!

ritengo che la tua domanda sia più una questione di tuo gusto personale.

A mio personalissimo gusto, trovo che la luce faccia la differenza in un ambiente.

 

e se io rispondessi alla tua domanda suggerendoti una scelta diversa fra "calda o fredda"?

Smiley Felice

 

esistono delle lampade a risparmio energetico che offrono una luce naturale... una sorta di via di mezzo.. non bianca spettrale stile "ospedale" e non giallastra stile lume di candela!

potresti provare.

Ma se sei un tipo più tradizionalista, luce calda tutta la vita! crea un ambiente più familiare e, appunto. caldo.

La luce fredda è più indicata per attività commerciali o ambienti pubblici.

...ma come dicevo, è tutta una questione di gusti!

Smiley Strizza l'occhio

 

a presto,

 

Michele

 

Michele
Reporter Leroy Merlin

Rif.: LUCE CALDA O LUCE FREDDA??

Ciao: benvenuto nell'eterno dubbio amleticoSmiley Lingua

..già molto vero, il gusto personale fa da giudice; l'unica cosa che posso aggiungere, è che variando la tonalità, varia anche la percezione del vari colori della mia casa, penso al tessile, ai muri ,ai complementi d'arredo: sicuramente la luce calda ( 2700°- 3300° Kelvin) circa ha un messaggio psicologico di accoglienza e confort, deriva dal rosso arancione e giallo delle vecchie incandescenza, e quindi valorizzerà molto i toni caldi della casa,mentre tenderà a snaturare leggermente i freddi, viceversa la fredda (5000°-6500° Kelvin)con il suo bianco azzurrato, taglierà i colori caldi ed amplificherà gli altri; infine rimane la neutral percepita come bianco latte (4000°-4500° Kelvin) che non snatura i colori e li lascia percepire come originali.

Quindi, penso che la resasui colori forse potrebbe dare un criterio di scelta in più.

Ciao

MarcoG
Mastro**

Rif.: LUCE CALDA O LUCE FREDDA??

Ciao,

io farei luce naturale, infatti ha un effetto benefico sul benessere dell'uomo, il quale vivrà in modo più positivo gli ambienti di casa.