annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 

Illuminazione Studio

Mastro**

Illuminazione Studio

Ho da poco ristrutturato una stanza di casa per adibirla a studio, dove spenderei il tempo leggendo o scrivendo, ma mi manca l'illuminazione adatta!

La stanza è di circa 18mq e il soffitto è altro 320 cm, i mobili sono in stile color noce antico, le pareti di un panna molto leggero. Al momento ho solamente un lampadario con una vecchia lampada ad incandescenza che vorrei sostituire. Non so proprio però quale sia la scelta giusta da fare.

In secondo luogo vorrei mettere una lampada da terra vicino alla poltrona, in modo da non avere sempre il lampadario acceso. ho proprio bisogno di una mano. Consigli?

 

ps. prediligo la luce naturale, oppure calda. quale di queste è meglio per non affaticare troppo gli occhi?

1 RISPOSTA
Esperto Illuminazione

Rif.: Illuminazione Studio

Ciao gentilisima.Una stanza studio,necessita sicuramente di una luce dedicata che aiuti nella lettura senza risultare fastidiosa.

L 'altezza elevata dellla sua stanza ci orienta sicuramente all'uso di una sospensione perchè riesce ad avvicinare la luce nella parte di interesse.Le consiglio l'uso di una luce naturale perchè aiuta a schiarire un po la percezione dei colori senza risultare fastidiosa,quindi la lettura sarà più gradevole.La calda comunque non è una scelta sbagliata perche la gradazione di alcuni led non risulta troppo gialla.Il lampadario può avere tranquillamente una sola luce da 120 w che è ottimale per illuminare la sua metratura.

La piantana invece può avere uno sviluppo di luce sui 60W circa,considerando che deve solo illuminare lo spazio di lettura vicino al divano. Ti consiglio la piantana PIANT LISEUSE HESTIA H150 50W GU10.

Grazie.

 

Caterina Carrieri