annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
16 Luglio 2017

Bagno HiTech

salva

Abbiamo acquistato casa con gli interni già rifiniti. Tutto coincide ai nostri gusti tranne il bagno nella zona notte. Diversamente da tutto il resto di casa, il bagno è stato rifinito con piastrelle rosate e con greche a motivi floreali e astratti che non incontrano nemmeno lontanamente i nostri gusti. In poco tempo è arrivato quindi il "complesso del bagno". In 6 anni non l'abbiamo mai arredato, e quasi mai utilizzato da quanto non ci piaceva. La vasca era posta in un angolo così grande che si perdeva, sanitari da terra con cassetta esterna, il bidet lontano dal WC.

 

IMG_7687.JPGVasca prima della rimozione   IMG_7691.JPGDemolizione in corso

IMG_7692.JPGDemolizione in corso.  IMG_7693.JPGDemolizione in corso

IMG_7694.JPGDemolizione in corso

Un giorno sono passato di fronte al bagno con il trapano in mano per fare altri lavori minori in un'altra stanza e..... ho iniziato a bucare e rompere le piastrelle a caso. Il bagno aveva preso le sembianze di un gruviera. Ho trasformato in poco il trapano in un demolitore e in meno di un'ora ho rimosso grossolanamente tutte le piastrelle.

 

IMG_7696.JPGDemolizione in corso

A questo punto ero costretto a fare qualcosa per rendere abitabile l'ultima stanza della casa. Ho preso tutti i materiali utilizzati per demolire e riassemblare il bagno da LeroyMerlin ad esclusione della vasca per il solo motivo che non ce n'era una con le giuste dimensioni per i'ubicazione destinata. Ho continuato a demolire il bagno, ho eliminato i sanitari, ho spostato il bidet in una normale posizione vicino al WC, incassato la cassetta dell'acqua, installato sanitari sospesi e acquistato una vasca idromassaggio angolare a due posti degna di una SPA che a stento siamo riusciti a far entrare in casa.

IMG_7921.JPGLavori in corso.  IMG_7985.JPGInstallazione idraulica

IMG_8090.JPGRifacimento caldana.  IMG_8180.JPGRasatura pareti

IMG_8189.JPGPiastrellatura pavimento.  IMG_8210.JPGPiastrellatura pareti

 

IMG_8216.JPGPiastrellatura pareti.  IMG_8227.JPGStuccatura fughe

 

IMG_8228.JPGPareti piastrellate e finite.  IMG_8229.JPGPareti piastrellate e finite

 

Non abbiamo badato a spese per questo bagno, siamo andati ben oltre le nostre possibilità ma il fatto di avere avuto una stanza così mal curata nei dettagli ci ha fatto scattare la molla del restauro senza compromessi. Tutta l'attrezzatura, il cemento per il rifacimento di parte della caldana, il cemento per le pareti, il rasante, i tubi per l'acqua, gli scarichi, i sanitari, le piastrelle, la colla, il mobile, le luci. Tutto viene da LeroyMerlen di Udine, dove ho trovato la consulente Patrizia (che ringrazio tantissimo) molto disponibile a darmi tutti i consigli necessari a realizzare il bagno che abbiamo sempre voluto. Ora quando presentiamo casa agli ospiti possiamo farlo senza vergognarci di quella stanza e fieri del lavoro svolto. Ho duramente lavorato per poco più di un mese inventandomi il mestiere del muratore, dell'idraulico, del piastrellista, del pittore e infine dell'arredatore ma ne è veramente valsa la pena.

 

IMG_7120_1.jpgBagno finitoIMG_7122_1.jpgBagno finitoIMG_7124_1.jpgBagno finitoIMG_7131_1.jpgBagno finitoIMG_7133_1.jpgBagno finito

Commenti
gioggig

Un lavorone!

Hai realizzato un progetto anche tu? Mostraci le tue creazioni e con i concorsi puoi vincere fino a 200€. Scopri i concorsi attivi in questo momento