annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
3 Marzo 2017

Sesto: il tavolino che ho costruito con le mie mani

salva

Sono un'ingegnere. Adoro costruire. Amo avere la possibilità di toccare i materiali che compongono le cose che mi circondano.

 

Ho trascorso la mia ultima estate in un paesino dell'entroterra savonese tra castagni e pini e almeno un pomeriggio alla settimana lo passavo in una falegnameria a osservare il falegname. Lo aiutavo qualche volta, ma solo per alcuni lavori, perché acquistare la fiducia di un falegname nato in un paese di 1000 anime non è semplice.

 

Io con Andrea Calatroni di Weblog, Simona Flacco e Riccardo Crenna di SimpleflairIo con Andrea Calatroni di Weblog, Simona Flacco e Riccardo Crenna di Simpleflair

Ma torniamo a noi: sabato mattina sono stata a Open Milano e ho costruito un tavolino, Sesto. Mi spiego meglio...

 

L'anno scorso Leroy Merlin, in collaborazione con Slow/d, community di designer e artigiani, ha lanciato il progetto Design Lab.

Sono stati selezionati 4 designer che hanno ideato e progettato 5 oggetti facilmente realizzabili con materiali e attrezzi presenti nel negozio Leroy Merlin.

Ora gli oggetti sono qui  e possono facilmente essere ricreati a casa grazie alla shopping list dedicata e al video tutorial.

 

_D7M0205.jpg

 

Sabato mattina, Alberto Ghirardello, il designer di Sesto, ci ha raccontato com'è nato questo tavolo e ci ha seguito passo passo nella realizzazione del nostro pezzo di design.

 

Una tavola di legno a sagoma tonda, 5 tubi di alluminio, 10 spinotti di legno, vinavil, alcuni listelli per costruire la dima per curvare le gambe, e il tavolino è fatto! 

 

_D7M0273.jpg

 

Ovviamente non è proprio semplice come scrivere l'elenco dei materiali, però in tre ore abbiamo creato il nostro oggetto di design.

Sono bastati un trapano, un martello e una piegatubi.

 

Per un momento il design è diventato accessibile a ognuno di noi, plasmabile con le nostre stesse mani, e l'artigianato era parte di noi.

Eravamo artigiani, costruttori di oggetti, almeno per tre ore. Mi sono sentita bene.

 

Poi si sa: attorno a un tavolo, circondati dal legno, è facile ridere e scherzare.

_D7M0317.jpg

 

Hai bisogno di un consiglio per realizzare il tuo oggetto di design? Fai una domanda sul FORUM.

Vuoi mostrare a tutti come l’hai personalizzato? Condividilo nell’area delle IDEE.