annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
11 Ottobre 2016

Parete mattoncini pietra naturale con caminetto bioetanolo incassato

Tutte le foto del progetto
salva

Realizzazione di una colonna ricoperta in pietra naturale e camino bietanolo incassato

 

In fase di ristrutturazione (oppure riammodernamento del proprio living) è possibile realizzare una stupenda colonna ricoperta in pietra naturale (Made in LM) con lo spazio per un caminetto a bioetanolo incassato. 

Ho avuto questa idea per donare un tocco di design al mio living (l'effetto è assicurato!) e con una buona manualità la riuscita è assicurata!

 

Materiale occorrente:

_ blocchi ytong (detto calcestruzzo cellulare oppure gasbeton) 25x10x62,5 [in base alle propria necessità costruttiva];

_ colla per ytong (Porocol Mapei, A 81 Fassa Bortolo oppure la ISOBUILD della Kerakoll);

_ malta bastarda;

_ mattoncini in pietra naturale preferiti;

_ camino a bioetanolo (serve averlo subito per fare l'alloggiamento correttamente);

_ tutti gli attrezzi utili ad usare la colla, mazzetta in gomma, spessori, livella a bolla...insomma tutti gli attrezzi!

 

_ acqua, pazienza e voglia di abbellire la casa!

 

Iniziamo!

Per prima cosa ho preparato la parete sulla quale i blocchi ytong sono stati posati, "puntellando" tutto il muro per far si che successivamente la colla potesse avere una maggiore presa.

 

In base alla dimensione del camino e sopratutto dell'effetto che volevo dare alla colonna, ho preparato i blocchi ytong a misura, tagliandoli.

 

A questo punto, una volta preparata la colla, ho iniziato a stendere con la spatola dentata sul muro e sulle parti laterali degli ytong (uno per volta).

Inizia quindi la fase di realizzazione della colonna.

Calcolato l'alloggiamento del caminetto, l'ho inserito subito all'interno (incollando anch'esso al muro, usando della malta bastarda) e ripartendo con l'incollaggio degli ytong sopra di esso.

 

A lavoro ultimato, con dei puntelli (ho voluto proprio non rischiare che si muovessero, anche se con una buona colla non dovrebbero assolutamente muoversi) ho bloccato ila struttura e lasciata "riposare" per una notte.

 

0308_Foto 01-03-16, 21 06 28.jpgColonna ultimata

Il giorno seguente inizia la fase "delicata" di abbellimento della colonna ovvero la copertura con i mattoncini in pietra.

 

0310_Foto 02-03-16, 21 09 12.jpgPronto a ricoprire!

 

Usando KeraKoll H40, si stende direttamente sul gasbeton e si iniziano le danze di ricopertura.

Attenzioni ai tagli dei mattoncini, si deve usare la massima precisione e la massima cura per non danneggiarli e/o indebolirli.

 

In questa foto mi manca l'ultima parte in alto, i tagli più ostici e delicati, ma con calma e precisioni si fa tutto (e con gli attrezzi giusti, mi raccomando!)

 

0338_Foto 12-03-16, 12 55 00.jpgOrmai ci sono, quasi alla fine!

 

A questo punto ho terminato i tagli finali superiori ed incollato gli ultimi mattonicini. La parte finale si traduce in tutti i tagli laterali, molto difficili che richiedono tanto tempo e molta "delicatezza" oltre che precisione. 

Ultimato il tutto, il risultato è molto appagante e pieno di soddisfazione:

 

0339_Foto 12-03-16, 19 44 08.jpgEcco l'opera terminata!

 

 

0342_Foto 12-03-16, 19 45 07.jpgSoddisfazione!

Alcuni trucchi e consigli:

 

pulite sempre la colla in eccesso dai mattoncini con uno straccio umido, così da avere sempre tutto pulito. Se la colla secca, dopo son "dolori" a far tornare tutto splendente!

 

0404_Foto 01-05-16, 17 56 27.jpgAbbellimento con sassi di carrara

 

Il risultato è assicurato e garantito ed ogni ospite invitato appena entra nel living ha sempre la stessa frase:

 

OSPITE: "Bellissimo questo caminetto e bellissima questa parete! Chi l'ha fatta?"

Ed io in tono soddisfatto: "Bé, ce l'hai davanti!"

 

 

Spero che il progetto vi piaccia e che possa donare quel "tocco" in più nel vostro living!

 

 

Ciao a tutti!

 

Alessandro

2 Commenti
Esperto Giardino

Complimenti son rimasto senza parole me venuta voglia di farlo a casa mia (se la moglie me lo permette). 

 

Bello bello 

ciao alla prossima

Mastro***

Ciao Giuseppe, grazie per il commento e grazie per i complimenti! Falle vedere la resa finale e vedrai che ti dirà subito di si! Smiley Felice

Poi con un caminetto come questo utilizzato da me, riesci a dare calore fino a 20 mq, diciamo che è più di ornamento e fornisce un aiuto all'impianto di riscaldamento. 

Ma comunque un bel po' di calore lo rilascia ed il fuoco si fa sentire standogli accanto. 

 

Il prossimo articolo sarà il tuo allora! Smiley Felice

 

 

Ciao e buon lavoro!

Hai realizzato un progetto anche tu? Mostraci le tue creazioni e con i concorsi puoi vincere fino a 200€. Scopri i concorsi attivi in questo momento