annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
24 Ottobre 2016

Una giornata al Maker Faire di Roma #MFR16

salva

 20161016_133746.jpgStand Leroy Merlin

Domenica ho avuto l´occasione di partecipare al Maker Faire di Roma. Sapete di cosa si tratta?
E´ il più grande evento di innovazione al mondo, una mostra dedicata a tutta la famiglia che mette al centro innovazione, creatività e inventiva ed è seconda solo a quella di San Francisco.

La fiera ha avuto inizio venerdì, nella giornata dedicata agli studenti, sabato e domenica era invece aperta a tutti. La gente era tantissima! Ragazzi, studenti, gruppi e soprattutto tante famiglie.
Basta essere curiosi e creativi e non vi annoierete di sicuro!

Chi sono i Maker? Sono gli artigiani digitali. Appassionati di tecnologia, apparecchiature elettroniche, robot, dispositivi per la stampa 3D che si ritrovano nei FabLab.
I Fablab sono i laboratori sparsi in tutta Italia dov’è possibile creare la proprie idee, condividere e scambiarsi pareri con gli altri e avere gli strumenti a disposizione.

Maker Faire è tutto questo. Un luogo incantato, un mondo fatto di innovazione, di sperimentazione, di voglia di fare e creare. Questo è quello che trasmette questo evento. Voglia di fare e creare e le persone che sono qui sono pronte a mostrarvi le loro invenzioni.

Droni che si sfidavano e incantavano il pubblico, strani strumenti musicali fatti con oggetti di metallo, stampanti 3D, robot , bici elettriche, celle solari e tantissimo altro!
E’ una fiera magica dove tutto si può realizzare e chiunque può realizzarlo! E la parte più bella e interessante è stata quella dedicata ai bimbi. Tantissimi laboratori per imparare a creare, a capire come funziona l´energia elettrica o un pannello solare, a costruire un oggetto tutto da soli.

20161016_135621.jpgLaboratori Leroy Merlin
Come i laboratori di Leroy Merlin, dove i bambini muniti di pennelli, legnetti e colori erano pronti e carichi per mettersi all´opera.

E si, perchè a Maker Faire c´era anche Leroy Merlin e visto che ero lì potevo non passare allo stand e raccontarvelo. Più di una volta ho sentito dire “ma che ci fa Leroy Merlin” al Maker Faire?
Secondo voi perché Leroy era lì? I maker possono essere bricoleur e viceversa?
Se ne è parlato ampliamente in un dibattito del mattino e incuriosita mi sono fatta spiegare cosa unisce Leroy Merlin e i Makers.
Per prima cosa i makers hanno bisogno di attrezzi, per tagliare, unire, creare i loro progetti e le loro idee, e Leroy Merlin ha gli strumenti adatti. Proprio al loro stand era infatti possibile vedere la maggior parte di questi materiali. A proposito di stampanti 3D, vi svelo una grande novità. Nei negozi Leroy troverete in vendita le stampanti 3D. Utili soprattutto alle scuole che vogliono averne una per far creare i progetti con i loro studenti. Un modo per iniziare a creare prototipi e realizzare le vostre idee in 3D.
Potete creare un pezzo mancante della vostra creazione o semplicemente un gadget.
Altro motivo, seguendo il principio dell’IOT (internet delle cose) Leroy propone la domotica senza fili creata per controllare e tenere sotto controllo i consumi di gas ed energia, regolare la temperatura e controllare le luci.
E poi c’è ENR la rivoluzionaria soluzione di chiusura intelligente.
Potete controllare la serratura della vostra porta tramite smartphone tablet e altri dispositivi Bluetooth.
Infine ecco Yale smart living, kit con sirena e sensori per proteggere la vostra casa.
Sapevate che LeroyMerlin proponeva tutti questi prodotti? Io no! E ora aspetto la stampante 3D!
E voi?
Inoltre le persone di Leroy Merlin mi hanno raccontato di tanti progetti che fanno con i luoghi dove ci sono i makers, i fablab.
Tante attività da Torino a Palermo per fornire i materiali e gli strumenti che i makers hanno bisogno e per supportarli e creare progetti assieme.
Insomma tante novità e tanti progetti che seguiremo e vi racconterò nella commnunity!

 

Hai realizzato un progetto anche tu? Mostraci le tue creazioni e con i concorsi puoi vincere fino a 200€. Scopri i concorsi attivi in questo momento