annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
7 Maggio 2018

Torino Giulio Cesare: invito per una gita fuori porta!

salva

Noi di Torino Giulio Cesare non ci fermiamo mai: questa volta in occasione dell’iniziativa ‘Liberi in Barriera’ abbiamo superato ogni confine e abbiamo portato con noi il nostro Spazio del Fare.

 

Chi? Le nostre fantastiche hostess relazione cliente appassionate di Fai da Te e innamorate dell’universo infantile.

Cosa? Hanno organizzato un carinissimo workshop per i bimbi della scuola primaria a tema con il filo conduttore dell’evento: la lettura.

Dove? Nei cortili delle scuole elementari del quartiere: hanno partecipato tantissimi piccoli studenti con le loro famiglie e i loro amici.

Quando? Il 5 e 6 maggio scorsi, un weekend caldo e soleggiato che ha permesso il regolare svolgimento dell’evento regalando a tanti bimbi l’opportunità di giocare e divertirsi creando un simpatico oggettino da portare sempre con sé.

Perché? L’intento del progetto era quello di sensibilizzare il pubblico e la cittadinanza della zona alla lettura. Leroy Merlin Torino Giulio Cesare ha voluto portare il proprio contributo affiancando le attività organizzate delle singole scuole. Ha proposto ai partecipanti di immergersi nel mondo del Fai da Te costruendo, con pochi ed economici materiali, un segnalibro che rimarrà un ricordo di queste due magnifiche giornate.

Come? Con tanto spirito di iniziava, con il sorriso sempre sulle labbra e con la passione per questo tipo di attività manuale che unito al proprio lavoro fa di loro un perfetto esempio da prendere sempre come spunto.

 

7b0f8c39-ee88-471c-b827-7bbc5b56bca9.jpgClarissa, Ariele e Miriam: in partenza per Liberi in Barriera!

‘Liberi in Barriera’ nasce undici anni fa come una manifestazione che porta i libri e la lettura nel cuore di Barriera di Milano e della circoscrizione 6 della città di Torino. Realizzata con le scuole del territorio, dalle materne alle superiori, coinvolge le biblioteche civiche torinesi, le associazioni del territorio e le librerie La casa delle note e Il ponte sulla Dora.

L’iniziativa è nomade e ogni anno migra in una scuola diversa: fulcro dell’iniziativa è la costruzione di una grande libreria nella palestra della scuola ospitante.

Ogni edizione è animata da spettacoli, mostre, laboratori e incontri con diversi autori: quest’anno c’eravamo anche noi con il nostro banchetto dello Spazio del Fare e tanta voglia di insegnare e trasmettere ai bimbi la passione per il DIY.

 

Clarissa, Miriam, Camilla e Ariele hanno preparato tutto il materiale per l’incontro con i ragazzini:

hanno disegnato le sagome delle parti della matita e le hanno incollate su pezzettini di fogli di plastica alveolare colorata. I bimbi hanno successivamente ritagliato le singole parti e hanno composto, usando della colla vinilica e del nastro biadesivo, la matita segnalibro.

 

c37f5959-349d-4ff0-839a-d9077f2e3dc9.jpg

 

All’estremità della matitina è stato fatto un piccolo foro dove poi hanno inserito un pezzo di spago che regge un talloncino su cui hanno scritto il loro nome; il tutto è stato poi decorato e personalizzato a piacere con l’uso di pennarelli colorati.

 

IMG_0672.jpgIMG_0679.jpg

 

Contenti della loro creazione hanno dichiarato di voler provare a produrre qualche altro simpatico segnalibro per i loro amichetti e insegnare loro la tecnica che hanno imparato grazie all’aiuto delle nostre ragazze.

 

IMG_0675.jpgIMG_0682.jpg 

 

Lo Spazio del Fare, dopo questa coinvolgente esperienza che ha dato modo di ampliare le proprie capacità e attività, è tornato alla base nel nostro punto vendita: è pronto ad ospitare tanti altri e nuovi bricoleur che voglio provare a creare qualche manufatto da mostrare a tutti. Vuoi saperne di più? Scopri i prossimi appuntamenti tramite questo collegamento ed iscriviti ai nostri corsi gratuiti.

Hai realizzato un progetto anche tu? Mostraci le tue creazioni e con i concorsi puoi vincere fino a 200€. Scopri i concorsi attivi in questo momento