annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
3 Marzo 2018

Napoli Afragola: è il tempo che hai speso per la tua rosa...

salva
0 E' utile

"È una follia odiare tutte le rose perché una spina ti ha punto, abbandonare tutti i sogni perché uno di loro non si è realizzato, rinunciare a tutti i tentativi perché uno è fallito."

Così recita la saggezza de "Il Piccolo Principe", uno dei miei libri preferiti.

Ed oggi mi è tornato in mente guardando quelle bellissime rose nei loro vasi, ho ripensato alla bellezza di prendersi cura di qualcosa anche quando non riusciamo a vederne i frutti (o i fiori) nell'immediato. Una rosa, nel suo periodo di stasi, è spine...Ci intristisce guardarla senza i suoi colori, ci fa quasi paura toccarla. Ma "per amore della rosa si sopportano le spine", dice un vecchio proverbio , e allora  bisogna sopportare quel grigiore e qualche puntura di spina per riavere in vigore i nostri roseti!

La bellezza di amare qualcosa, qualunque cosa sia, risiede nella costanza di esserci.  Avrei potuto raccontarvi di come si taglia una rosa e qual è l'altezza giusta da rispettare per quel taglio, ma questo oggi mi sembrava secondario.  

Le rose, le piante, l'amore l'amicizia, si coltivano anche e soprattutto nei periodi di freddo. Arriverà la primavera con le sue rose colorate solo per chi ha avuto la pazienza di sopportare le spine  ed il freddo.

Grazie Giuseppe per averci insegnato a farlo.

IMG-20180303-WA0003.jpg

Annarosa, lm reporter Afragola

 

Hai realizzato un progetto anche tu? Mostraci le tue creazioni e con i concorsi puoi vincere fino a 200€. Scopri i concorsi attivi in questo momento