annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
10 Gennaio 2017

CARTA DA PARATI ALLA RISCOSSA!

salva

Ho sempre ammirato la carta da parati ….

In alcune case storiche c’è ne sono di dorate, letteralmente….

Quel che mi ha sempre fermato nell’utilizzarla, era la Colla…. Come immaginavo di usarla, mi vedevo già sommersa in un blob bianco e impacchettata per una spedizione intergalattica….

Ma il PRIMO corso del 2017 al Leroy Merlin di Verona apre nuove orizzonti.

Accolti da Antonia e supportati da Mirco, io e i miei colleghi di avventura  siamo stati incantati da Amira, che ha saputo raccontarci un materiale nuovo, tecnico e duttile.

CARTA DA PARATI ALLA RISCOSSA!

Amira ci ha svelato come la carta da parati possa essere non solo un elemento accessorio, ma anche un tocco di carattere per ciò che vogliamo (dall’ambiente al mobile)

Un lungo elenco di punti di forza:

La tecnologia dei nuovi materiali, taluni lavabili;

l’impermeabilità;

la robustezza;

la semplicità della collocazione;

l’esteso catalogo dei colori e delle fantasie;

trasforma un semplice rotolo di carta da parati in un abito su misura per imprimere il nostro carattere ad un angolo di casa.

E se poi riusciamo ad osare con un tocco di colore, come Mirco ci ha dimostrato con alcune pennellate di Vento di Sabbia, possiamo ricreare un angolo speciale che ci appartiene.

Beh! Ora non rimane che trovare l’angolo e abbinare le fantasie!

Buon Divertimento!1daff735-88cb-436b-8521-01fcdb7cc673.jpeg

3 Commenti
Mastro***

Hai ragione è statomolto interessante 

Specialista*

chiedo perdono per gli errori ortografici, sintattici e grammaticali ..... sarà stata la colla?

Mastro**

quella carta bianca e beige è molto elegante

Hai realizzato un progetto anche tu? Mostraci le tue creazioni e con i concorsi puoi vincere fino a 200€. Scopri i concorsi attivi in questo momento