annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
7 Luglio 2017

Torino Giulio Cesare: la ricarica è wireless!

salva

Non solo stare al passo con i tempi, ma fare innovazione presentando in anteprima ai nostri clienti nuovi prodotti. E' quello che è successo ieri nel nostro Spazio del Fare. Abbiamo scoperto com'è facile installare un kit di ricarica wireless integrandolo in una mensola: bastano un pizzico di manualità e 90 secondi!

Il nostro preparatissimo Matteo introduce il prodotto.Il nostro preparatissimo Matteo introduce il prodotto.I nostri esperti rispondono a domande e curiosità dei clienti.I nostri esperti rispondono a domande e curiosità dei clienti.

Si tratta di Wheeless, un kit disponibile in esclusiva solo nei negozi Leroy Merlin dal prossimo autunno, che permette di integrare in qualsiasi mobile o piano di lavoro una base di ricarica wireless per smartphone e device elettronici totalmente nascosta alla vista. Il prodotto sfrutta la ricarica induttiva utilizzando campi elettromagnetici per trasferire energia ed è stato progettato interamente da un team di giovani italiani. Due di loro hanno affiancato i nostri esperti per spiegare funzionamento e caratteristiche di kit e accessori.

Tra i prodotti presto disponibili abbiamo esaminato lo starter kit completo di calibro, fresa e trasmettitore, il singolo trasmettitore e, qualora lo smartphone non fosse ancora dotato della tecnologia necessaria, il ricevitore wireless da integrare ad una propria cover e la cover con ricevitore integrato.

L'evento si è trasformato in un laboratorio partecipato, nel quale i clienti hanno preso parte attiva e utilizzato la fresa. Ecco le fasi per l'installazione del kit:

-  si misura lo spessore della mensola con il calibro in dotazione

- si regola la fresa per lo spessore del piano (operazione facilissima in quanto dotata di tacche). La distanza tra trasmettitore e ricevitore deve essere di 4 mm; la fresa lascia automaticamente questo spazio, quindi niente calcoli da fare e margine d'errore azzerato!

-  si effettua il foro utilizzando la fresa con un trapano avvitatore

Il primo a effettuare il foro è il nostro esperto Matteo!Il primo a effettuare il foro è il nostro esperto Matteo!

- poi si inserisce il trasmettitore, avvitando con un cacciavite le 2 viti in dotazione per fissarlo al pianoAbbiamo effettuato anche una scanalatura per nascondere il cavo di alimentazione: non ci limitiamo ai lavori di base!Abbiamo effettuato anche una scanalatura per nascondere il cavo di alimentazione: non ci limitiamo ai lavori di base!

- si collega il cavetto alla corrente e il gioco è fatto!

 

E' importante sapere che, a garanzia del risparmio energetico, il trasmettitore è attivo solo se rileva il ricevitore tramite campo magnetico, altrimenti è spento. Le possibilità di utilizzo sono molteplici: scrivanie, piani di lavoro e banconi, isole e top in cucina, mensole e tavolini, sia in ambienti privati che in locali commerciali.

I clienti partecipano con curiosità ed entusiasmo!I clienti partecipano con curiosità ed entusiasmo!

Inoltre questo sistema di ricarica permette di preservare le batterie al litio dei nostri smartphone, poichè ricariche brevi e frequenti nell'arco della giornata ne allungano la vita, mentre la classica ricarica notturna continuativa è deleteria.

Se volete conoscere anche voi questo prodotto innovativo e imparare con noi come installarlo in pochissime mosse potete partecipare al secondo e ultimo incontro! E' totalmente gratuito ma dovete iscrivervi a questo link