annulla
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
24 Giugno 2016

Nuova vita al mio box!

di Rita1
Tutte le foto del progetto
salva

Il mio box doccia era ormai vecchio, in più le infiltrazione di acqua avevano creato della muffa sulle fessure tra i profili e il muro, perché si trattava di un box angolare incassato tra due pareti. Così io e il mio ragazzo abbiamo deciso di acquistarne uno di nuovo. In realtà, alla fine abbiamo optato per  l'acquisto di una porta Elyt a due battenti presa da Leroy Merlin. Abbiamo modificato la porta in modo che si adattasse alla nostra necessità: abbiamo tagliato i profili della porta e li abbiamo fissati con degli angolari per dare un'angolatura di 90° ai due battenti in vetro. Li abbiamo fissati alle due pareti tra le qauli si trovava il box vecchio. Ed ecco fatto! Un box doccia su misura! Con questo piccolo trucchetto, abbiamo evitato di farci fare il lavoro su misura, che ci sarebbe costato di sicuro molto di più.

Porta Elyt a due battenti originalePorta Elyt a due battenti originaleLavoro completato!Lavoro completato!Ecco la modifica fatta sui profiliEcco la modifica fatta sui profili

In più abbiamo cambiato il miscelatore. Prima ne avevamo uno ad incasso, ma abbiamo deciso di installare un miscelatore esterno termostatico. Per coprire il buco che si era creato con il lavoro di sostituzione, abbiamo aggiunto una placca copriforo argentata.

Nuovo miscelatore con placcaNuovo miscelatore con placca

 

1 Commento
Esperto Vernici

L'idea dell'utilizzo della porta doccia è geniale!