Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Intendevi dire: 
Pubblica
ElisaGaroni
Redazione

5 soluzioni per illuminare una stanza senza finestre

Etichette:
illuminare stanza buia
stanza senza finestre

Molte delle nostre case hanno stanze problematiche, con poca luce o addirittura senza finestre. Normalmente si tratta del secondo bagno “cieco” o del corridoio che rimane buio o in penombra. Ecco alcuni accorgimenti per portare la luce dove non c’è.

 

  • Hai mai pensato di installare un tunnel di luce?

    Un tunnel solare è un dispositivo formato da condotti diffusori telescopici che si installano a tetto. Attraverso un foro di circa 30/35 cm, captano la luce e la trasmettono lungo tutto il canale fino alla stanza in cui sbocca il condotto. La luce solare può illuminare un locale anche a 10 metri dalla copertura. Un’illuminazione naturale che vi sorprenderà!

    Tunnel di luce - madexpo / mansardaTunnel di luce - madexpo / mansarda

  • Scegli il vetrocemento

    Sfrutta l’illuminazione naturale della stanza vicina con una parete realizzata in vetrocemento anziché in mattoni e intonaco. Il vetro trasparente fa filtrare più luce e si può vedere più nitidamente attraverso; se cerchi più privacy, meglio scegliere il vetro satinato o lavorato. Le tipologie disponibili sono molte, dal classico formato quadrato al rettangolare, dal vetro colorato ai decori geometrici…massima personalizzazione per creare intere pareti o inserti.

    Pareti in vetrocemento - Leroy MerlinPareti in vetrocemento - Leroy Merlin

  • Scegli porte in vetro

    Ambienti di passaggio come disimpegni e corridoi hanno spesso bisogno di poca luce, sufficiente per evitare di accendere ogni volta le lampade. Porte con anta in vetro trasparente o satinato svolgono perfettamente questa funzione sfruttando la luce naturale delle altre stanze.

    Porte in vetro - Leroy MerlinPorte in vetro - Leroy Merlin

  • Inventa un controsoffitto retroilluminato

    E’ possibile ottenere un effetto di luce naturale con un controsoffitto in listelli di legno o bamboo retroilluminato. La luce, filtrando, crea un gioco di luci e ombre non uniforme piacevole e riposante. Strisce a led, con luce rigorosamente calda, possono contribuire a creare piacevoli effetti in nicchie e sotto lo specchio del bagno.

    Controsoffitti retroilluminati - contemporistControsoffitti retroilluminati - contemporist

  • Progetta un’illuminazione d’effetto

    Soluzioni illuminotecniche di grande effetto possono sostituire efficacemente la luce naturale, unendo funzione ed estetica. Un faretto a incasso all’interno del box doccia, regolabile per intensità e colore è perfetto per momenti di piacevole relax. L’illuminazione diffusa è data da strisce led a incasso tra abbassamento e pareti, che sottolineano il perimetro della stanza.

    Illuminazione d'effetto - contemporist / designedinteriors.tumblrIlluminazione d'effetto - contemporist / designedinteriors.tumblr

Hai bisogno di un consiglio per illuminare la stanza senza finestre? Fai una domanda sul FORUM!

Vuoi mostrare a tutti come hai risolto il problema luce nella stanza senza finestre? Condividi il tuo progetto nell’area delle IDEE.